Telegram

studentesse
Udine, 27 luglio 2010 – Tre giorni di grandi emozioni per nove studentesse del corso di laurea in Relazioni pubbliche dell’università di Udine che hanno partecipato a Cheltenham (UK) alla finale di Globcom-Global Communication Project, il network accademico internazionale al quale concorrono studenti di Relazioni pubbliche e Scienze della comunicazione di tutto il mondo. Del team multiculturale vincitore facevano parte le studentesse del terzo anno di Relazioni pubbliche Elisa Ottomeni di Corno di Rosazzo e Serena Rippa di Salerno. Globcom, ideato dall’esperto di comunicazione e docente all’università di Erfurt Volker Stoltz, ha coinvolto quest’anno 70 studenti di 11 Atenei, provenienti da 11 Paesi dei 5 continenti: Australia, Germania, Spagna, Portogallo, India, Gran Bretagna, Sud Africa, Usa, Russia, Italia ed Emirati Arabi Uniti. A partire da febbraio nove team multiculturali di nazionalità miste si sono sfidati operando on line come vere agenzie internazionali di comunicazione. L’obiettivo era produrre la migliore strategia di relazioni pubbliche per promuovere la relazione del colosso Airbus con il tema dell’ecologia.

«Anno dopo anno la manifestazione – spiega Iris Jammernegg, responsabile per l’Italia di Globcom e docente di Lingua e comunicazione tedesca -, accessibile in Italia solo a chi è iscritto al corso di laurea in Relazioni pubbliche dell’università di Udine a Gorizia, vede un numero sempre maggiore di partecipanti». Il corso di laurea goriziano «aderisce da anni al progetto – sottolinea Jammernegg – sia perché ne condivide pienamente l’approccio alle relazioni pubbliche, basato su una spiccata prospettiva etica, sia perché l’iniziativa rappresenta il naturale proseguimento del nostro programma di tirocini altamente professionalizzanti che vanno a completare l’offerta didattica». Ospiti dell’Università di Gloucestershire, le studentesse (Michela Mazzon, Erica Sartor, Giada Guizzo, Elisa Ottomeni, Serena Rippa, Serena Santin, Irene Dal Bo e Michela Gusso) hanno potuto partecipare a conferenze con esperti di comunicazione a livello mondiale, al tour della cittadina inglese che ospita il collegio femminile frequentato dai figli del jet set internazionale e alla cena di gala nel lussuoso Cheltenham Racecourse, ippodromo dove si corre una delle più famose gare di cavalli al mondo.

facebook

Lascia un commento

1.631