Vajont: Giro d’Italia e Paolini per 50. anniversario tragedia

Arrivo dell’11/a tappa del Giro d’Italia, e partenza della 12/a (15 e 16 maggio) ed una serata con Marco Paolini il 3 maggio, che torna sulla diga del Vajont 15 anni dopo il clamoroso successo della sua orazione civile in diretta tv. Sono i due eventi centrali del calendario di appuntamenti predisposti dal comune di Longarone per le settimane che precederanno la celebrazione dei 50 anni della tragedia del Vajont, il 9 ottobre prossimo. Sono stati presentati oggi dal sindaco Roberto Padrin, e dal suo omologo di Erto-Casso (Pordenone), Luciano Pezzin. Oggi intanto è stata scoperta una scultura commissionata all’artista Valentino Moro dalla Fondazione Vajont per commemorare l’evento del 1963. L’opera è stata posizionata nella zona industriale Frasein, località bivio per Casso, ed è realizzata in lamiera piena forgiata. Il primo evento del calendario è fissato per il 28 aprile con la corsa cicloturistica “Sul Vajont.. Pedalando”

1.668