Webcam

Variante Covid, Francia riapre collegamenti con Gran Bretagna 

I collegamenti aerei, marittimi e ferroviari con il Regno Unito riprenderanno da “domani mattina”. Lo ha annunciato con un tweet il ministro francese dei Trasporti Jean-Baptiste Djebbari.  

Gli ingressi in Francia, specifica, saranno consentiti ai cittadini francesi, ai residenti in Francia e a “coloro che hanno un motivo legittimo” per recarsi nel Paese, ma dovranno mostrare “un test negativo”.  

Djebbari nel suo tweet ringrazia per il “fantastico lavoro che abbiamo fatto nelle ultime 48 ore” il ministro britannico dei Trasporti, Grant Shapps. Gli arrivi dal Regno Unito erano stati bloccati domenica, a seguito della scoperta della nuova variante ‘inglese’ del coronavirus.  

Sono migliaia i tir bloccati nel Kent, in Inghilterra, dopo lo stop agli arrivi dalla Gran Bretagna imposto domenica dalle autorità francesi. Circa 630 sono bloccati sull’autostrada M20, la principale arteria per il trasporto merci con l’Europa e altri 2.188 sono invece fermi nel grande parcheggio dell’aeroporto di Manston.  

Si tratta, in quest’ultimo caso, dei tir che erano diretti all’imbarco di Dover o all’Eurotunnel e che le autorità inglesi hanno deviato verso lo scalo di Manston per evitare il blocco della circolazione.  

 

Powered by WPeMatico

facebook
228