Bearzi

Venzone: morti due militari caduti mentre arrampicavano

I corpi senza vita di due uomini sono stati rinvenuti nel primo pomeriggio di oggi in un canalone del monte Plauris, in Comune di Venzone. I due, militari di stanza alla caserma Berghinz di Udine, erano dispersi da ieri sera. Gli uomini del Cnsas delle stazioni di Gemona e Moggio hanno operato fina dalla serata di ieri alla ricerta dei due dispersi, coinvolgendo anche il Soccorso alpino della Gdf e dei carabinieri di Tolmezzo (con quattro unità cinofile), oltre all’esercito. Stamattina l’area è stata pattugliata anche con l’ausilio di un elicottero della Protezione civile regionale.
Il ritrovamento dei due corpi, come detto, è avvenuto poco prime della 15. I due militari sarebbero scivolati da una cresta friabile ieri pomeriggio, finendo in un canalone dopo essere caduti nel vuoto per diversi metri.

facebook

Lascia un commento

634