Bearzi

Violenza sessuale: ragazza aggredita e palpeggiata in centro a Udine

Aggredita da uno sconosciuto in pieno centro, sulla via del rientro a casa. E’ accaduto intorno all’una di giovedì notte a Udine. Vittima una udinese di 19 anni, che ai poliziotti della Questura di Udine ha raccontato di aver subito un tentativo di violenza sessuale. La giovane ha spiegato di essere stata seguita da uno sconosciuto che l’ha raggiunta, le ha strappato il cellulare con cui stava chiamando un amico appena salutato per chiedere aiuto e l’ha spinta contro un muro, palpeggiandole il seno e tentando di strapparle di dosso i vestiti. La ragazza ha riferito di aver reagito al tentativo di violenza, schiaffeggiando e forse graffiando al volto l’aggressore. L’uomo, 25 anni, alto 1 metro e 80 circa, capelli corti e neri, si è quindi dato alla fuga. Le indagini sono in corso.

facebook
505