Vittorio Sgarbi in visita al Museo storico di Miramare

Un ospite d’eccezione è stato in visita lunedì 2 maggio al Museo storico di Miramare. Il professor Vittorio Sgarbi, a Trieste per un incontro istituzionale in Regione, ha voluto visitare il Castello anche per ammirare “La Madonna delle Rose” di Tiziano in prestito dalle Gallerie degli Uffizi esposta fino al 19 giugno. Dell’esposizione ha apprezzato, oltre all’allestimento e agli apparati iconografici, il concetto dello scambio di opere d’arte nel Rinascimento che ne rappresenta il filo conduttore.

Il professor Sgarbi ha visitato tutte le sale del Museo soffermandosi e ammirando in particolare il Salottino di Carlotta, dove un recente riallestimento che ha coinvolto l’illuminazione e la disposizione delle opere mette in luce i particolari dei quadri dipinti dalla stessa principessa del Belgio e dai suoi maestri. Sgarbi ha avuto infine parole di elogio per il sito museale nel suo complesso e per i recenti interventi curati dal Direttore Andreina Contessa che valorizzano una delle dimore signorili più belle d’Europa.

470