Bearzi

Volata Uefa: la Roma perde in casa, Udinese con possibilità di sorpasso

La Roma raccoglie zero punti nella seconda partita casalinga della volata europea rimediando una inaspettata sconfitta contro il Chievo che passa al 90° con una rete di Thereau. Udinese con la possibilità quindi, stasera al Barbera di Palermo di scavalcare i giallorossi ed essere artefici del proprio destino fino a fine campionato. In caso di pareggio l’Udinese appaierebbe la Roma a quota 58. Le altre contendenti Inter e Lazio si sfidano stasera in uno scontro diretto a Milano che per i nerazzurri ha un solo risultato: la vittoria. A quota 56 rilancerebbero la loro candidatura, anche in virtù dello scontro diretto a Milano l’ultima di campionato proprio con i bianconeri di Guidolin

Delle 4 contendenti solo la prima andrà in Europa League; ma se proprio la prima di questo mini gironcino dovesse vincere anche la Coppa Italia anche la seconda classificata (sesta in assoluto) approderebbe ai preliminari di Europa League 1 e 8 agosto il primo turno;

A questo punto si pone anche l’ipotesi dell’arrivo a pari punti, questi i risultati maturati sin qui negli scontri diretti

  • Roma – Udinese 2-3  / Udinese – Roma 1-1
  • Lazio – Roma 3-2 / Roma – Lazio 1-1
  • Inter – Roma 1 – 3  / Roma – Inter 1-1
  • Lazio – Udinese 3-1  / Udinese -Lazio 1-0
  • Udinese – Inter 3-1 / ultima di campionato
  • Lazio – Inter 1-0 / stasera

 

In caso di arrivo a pari punti si procede con la classifica avulsa che si sviluppa tenendo conto solo delle partite giocate con le avversarie giunte a pari punteggio. La prima discriminante sono i punti raccolti, a seguire la differenza reti nella classifica avulsa, differenza reti nell’arco dell’intero campionato, maggior numero di reti segnate nell’intero campionato, sorteggio.

facebook

Lascia un commento

511