Bearzi

Vuole entrare in base Usa e colpisce militare, arrestato

base usa aviano
Un cittadino ghanese di 20 anni, domiciliato a Casarsa (Pordenone), è stato arrestato dai Carabinieri di Aviano (Pordenone) per l’ipotesi di reato di resistenza e violenza nei confronti di pubblico ufficiale. Il giovane ieri sera si era presentato ai cancelli di uno dei gate secondari della base Usaf di Aviano, chiedendo di essere ricevuto dal personale americano.

Dopo essere stato gentilmente respinto, stamani è tornato al cancello principale, chiedendo del comandante Usa. Di fronte al diniego del corpo di guardia, il ghanese si è innervosito. A quel punto, i militari hanno chiesto di controllare il contenuto dello zainetto che portava in spalla, ma il giovane si è rifiutato e ha sferrato un pugno a un maresciallo, colpendolo al volto. Il militare è stato portato in ospedale dove l’hanno giudicato guaribile in otto giorni. Il personale del corpo di guardia presente lo ha immobilizzato e arrestato.

facebook
613