Bearzi

Web: Anonymous, arresti e perquisizioni in tutta Italia

17 maggio 2013 – Un’operazione con arresti e perquisizioni contro presunti appartenenti ad Anonymous è in corso in tutta Italia da parte degli uomini della polizia postale. Le indagini sono coordinate dalla procura di Roma. Gli hacker avrebbero costituito un’associazione a delinquere responsabile di una serie di attacchi nei confronti dei sistemi informatici di infrastrutture critiche, siti istituzionali e importanti aziende.

facebook

Lascia un commento

529