Bearzi

Zoran il mio nipote scemo. 12 gennaio ultima proiezione al Centrale

Italy Venice Film Festival
Domani al cinema Centrale ultimo giorno di programmazione della commedia cult di Dopo 74 giorni e quasi 11 settimane di programmazione Zoran, il mio nipote scemo saluta il pubblico udinese: domani domenica 12 gennaio al cinema Centrale (ore 13.30) ultimo giorno di programmazione della commedia cult di Matteo Oleotto!
Per chi ancora non lo sapesse, Zoran, il mio nipote scemo è la storia di Paolo Bressan (Giuseppe Battiston), un quarantenne alla deriva, cinico e misantropo. Un professionista del gomito alzato che lavora di malavoglia in una mensa per anziani e insegue, senza successo, l’idea di riconquistare l’ex moglie Stefania. La situazione cambia radicalmente con l’entrata in scena di Zoran, un sedicenne occhialuto lasciatogli “in eredità” da una lontana parente slovena. Paolo scopre di essere zio e la cosa lo disgusta, anche perché il ragazzino, oltre a parlare un italiano buffamente aulico, presenta chiari sintomi di disagio psicologico. Solo quando il truce Bressan si accorge che Zoran possiede un talento nascosto, quasi magico, la situazione cambia di nuovo…
Nato a Gorizia nel 1977, Matteo Oleotto ha radunato attorno al cuore di Zoran un team artistico e tecnico perfettamente in equilibrio tra Slovenia e Friuli. Proprio come il film. Dagli attori alle maestranze, dal produttore Igor Prin?i? (Transmedia) alla coproduzione slovena (Staragara), dall’udinese Giuseppe Battiston al giovanissimo Rok Prašnikar, fino alla casa di distribuzione: la friulana Tucker Film.

ZORAN, IL MIO NIPOTE SCEMO
di Matteo Oleotto
Italia/Slovenia 2013, 112’
con Giuseppe Battiston, Rok Prašnikar
CINEMA CENTRALE
12 gennaio ore 13.30

facebook
505