Aperitivo a Grado

“Amor sei tu”, in scena un divertente Romeo e Giulietta in maranese

18_03_16 Amor sei tu
Prosegue con sempre straordinario successo di pubblico la 51^ rassegna del Teatro Friulano e delle lingue minoritarie, promossa dall’assessorato al Decentramento del Comune di Udine e realizzata dal Circolo Culturale Ricreativo Sant’Osvaldo in collaborazione con ATF – Associazione Teatrale Friulana.

Domenica 20 marzo alle 17, sempre all’auditorium Menossi in via San Pietro 60, sarà la volta di “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare, la tragedia amorosa che alcuni ritengono affondi le proprie radici storiche proprio a Udine. Agata Garbuio e gli attori dell’Assemblea Teatrale Maranese, con la regia di Giuliano Bonanni, ne propongono una rivisitazione dialettale dal titolo “Amor sei tu”.

La compagnia si misura stavolta con un classico, riattualizzandolo nel proprio dialetto maranese. Ne esce una tragicommedia, dove non c’è spazio per sentimentalismi e lirismi, ma tutto è più semplice, diretto, vero e accompagnato da una verve comica. Uno Shakespeare popolare presentato attraverso la parlata venetizzante di Marano Lagunare dove un finale a sorpresa ribalterà le sorti della più grande storia d’amore mai scritta.

L’ingresso allo spettacolo è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per informazioni è possibile contattare il PuntoInforma di via Savorgnana 12 telefonando allo 0432 1273717.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
319