Aperitivo a Grado

Bande in festa a Trieste il 6 luglio 2019. Ingresso gratuito

facebook

 Bande in Festa nel Piazzale “Ave Ninchi” del Giardino Pubblico “M. de Tommasini” di Trieste. Si terrà sabato 6 luglio 2019 la prima parte della XVI edizione di “Bande in Festa”, annuale rassegna a ingresso libero organizzata dal Complesso Bandistico Arcobaleno di Trieste che di recente ha festeggiato i 25 anni di attività. Dalle ore 20.30 si esibirà, oltre all’Orchestra di Fiati Arcobaleno, la Dechovy Orchestr Zabreh, orchestra sinfonica a fiati proveniente dalla Repubblica Ceca. In caso di maltempo la manifestazione avrà luogo presso il Teatro “Franco e Franca Basaglia” di Via Edoardo Weiss, nel di Parco San Giovanni.
L’orchestra Arcobaleno, fondata nel 1992 e diretta dal 2010 dal maestro Erik Zerjal, è composta da oltre 50 elementi, molti dei quali provenienti dalla Scuola di Musica, istituita nel 1993.

Si terrà sabato 6 luglio 2019 nel piazzale interno del Giardino Pubblico “M. de Tommasini” di Via Giulia a Trieste la prima parte dell’edizione 2019 di “Bande in Festa”. La tradizionale manifestazione, organizzata dal Complesso Bandistico Arcobaleno e giunta quest’anno alla sua XVI edizione, si propone di regalare ancora una volta al pubblico un’intensa serata estiva all’insegna della musica e dell’amicizia.

La manifestazione nasce infatti nel 2004 proprio con il proposito di valorizzare e promuovere la nota realtà musicale triestina attraverso lo scambio con gruppi musicali italiani e esteri che ogni anno, nel mese di giugno/luglio, vengono invitati ad esibirsi nel cuore della città nell’ottica dello scambio e della reciproca ospitalità. 

La serata prenderà il via alle ore 20.30 e vedrà la partecipazione, assieme all’Orchestra di Fiati “Arcobaleno”, che farà gli onori di casa e aprirà il concerto, della Dechovy Orchestr Zabreh, Wind symphonic Orchestra di Zabreh proveniente dalla Repubblica Ceca e conosciuta partecipando ad una rassegna internazionale di orchestre a fiato a in Polonia.

Il programma della serata spazierà da grandi classici, a musiche da film e brani originali per orchestra di fiati e brani con solisti fino a composizioni che abbracciano tre generazioni come un Medley dei Deep Purple e Bohemian Rhapsody dei Queen.

L’ingresso alla serata, presentata come in tutte le precedenti grandi occasioni da Jessica Acquavita, è libero e gratuito.

 “Un ringraziamento doveroso, oltre a tutti i volontari dell’associazione, viene rivolto dal presidente del Complesso Bandistico Arcobaleno, Mattia Vatta ai preziosissimi sponsor, che – dichiara – in ogni evento ci aiutano finanziariamente e alla Parrocchia di Santa Canterina da Siena per il supporto logistico”.

La seconda parte della manifestazione Bande in Festa avrà luogo il 22 settembre con altri ospiti.

Il prossimo impegno dell’Orchestra di Fiati Arcobaleno è in programma giovedì 8 agosto alle 20.30 in Piazza Verdi in occasione di Trieste Estate.

Oltre a “Bande in Festa” l’Orchestra di fiati Arcobaleno è assiduamente impegnata a livello cittadino e regionale, nazionale e internazionale, portando la propria musica in Carinzia, Slovenia, Croazia, Ungheria e Polonia promuovendo incontri con ospiti d’eccezione, quali la Ann Pioneer Symphony Band, proveniente dal Michigan (USA) e ospite a Trieste a marzo 2018.

L’Orchestra di Fiati Arcobaleno, una tra le più giovani realtà orchestrali della città, è impegnata dal 1992 nel diffondere al massimo la conoscenza della musica. Attraverso la direzione del Maestro Erik Žerjal, anche quest’anno l’Orchestra, composta da elementi di tutte le età, i più giovani dei quali provengono direttamente dalla propria Scuola di Musica, intende regalare al pubblico nuovi momenti di spettacolo e divertimento. Non mancheranno le sorprese con alcuni solisti.

Al termine della manifestazione, all’orchestra ospite verrà offerto un momento conviviale offerto dai promotori.

In caso di maltempo la manifestazione avrà luogo presso il Teatro “Franco e Franca Basaglia” di Via Edoardo Weiss, nel di Parco San Giovanni.

Nata 14 anni fa da un’idea dell’allora Vicepresidente Francesco Paliaga con l’intento di promuovere l’attività dell’associazione e ampliare le amicizie con altre realtà musicali sia italiane che estere, in modo da creare una rete di conoscenze e collaborazioni, la manifestazione è cresciuta nel corso degli anni fino a diventare un momento particolarmente apprezzato e atteso dalla cittadinanza.

L’Orchestra di Fiati Arcobaleno vanta un organico di circa 60 elementi di tutte le età, anche se per la gran parte è costituito da giovani per lo più studenti al Conservatorio. Il repertorio comprende colonne sonore, musical e musica leggera, trascrizioni di musica classica, composizioni originali per banda e orchestra a fiato, musica tradizionale triestina, marce da sfilata e da concerto. Dal 2004 l’Orchestra Arcobaleno ha dato vita annualmente alla manifestazione “Bande In Festa” che ospita a Trieste Bande e/o Orchestre a Fiato provenienti da altre regioni italiane o dall’estero, per un intenso fine settimana all’insegna della Musica e dell’Amicizia. L’idea della fondazione del Complesso Bandistico Arcobaleno si deve a tre amici, in particolare a Fanco Zupin, che con passione e amore per la realtà ha coordinato tutte le attività come presidente fino a gennaio 2015, quando ha lasciato il compito a Mattia Vatta. In questi vent’anni, la bacchetta è stata affidata a quattro direttori: Ennio Krisanovsky, Paolo Spincich, Mauro Zaccaria e l’attuale, il Maestro Erik Žerjal.

Con cortese preghiera di pubblicazione/diffusione.

Complesso Bandistico Arcobaleno

Il Complesso Bandistico Arcobaleno è stato fondato a Trieste nel 1992 e l’anno dopo venne istituita la Scuola di Musica, per dare ai musicisti la possibilità di perfezionarsi, nonché per incentivare e appassionare i nuovi allievi all’attività musicale. Molti allievi si sono poi iscritti al conservatorio, conseguendo anche il diploma e ampliando le proprie esperienze personali sia in Italia che all’estero.

Oltre ad essere assiduamente impegnato a livello cittadino e regionale, il complesso bandistico effettua frequentemente trasferte in altre regioni italiane come il Trentino Alto Adige, l’Emilia Romagna, la Lombardia, la Valle d’Aosta. A livello internazionale sono da ricordare i concerti tenuti a Budapest (Ungheria) e a Millstatt am-See (Austria). Recentemente sono da segnalare le “Vacanze Studio” annuali a Bassania (Croazia), la trasferta a Spalato (Croazia) e in Austria. Più recenti sono da ricordare le trasferte a Vienna, in Abruzzo e in Polonia durante l’estate del 2018.

Ormai da diversi anni, tiene annualmente concerti nei principali teatri della città.

Nel 2004 il Complesso Bandistico Arcobaleno ha dato vita alla manifestazione “Bande in Festa”. L’iniziativa si ripete annualmente nel mese di giugno e il Complesso Bandistico Arcobaleno ne cura l’intera organizzazione, ospitando a Trieste Bande e/o Orchestre di Fiati provenienti da altre regioni italiane o dall’estero, per un intenso fine settimana all’insegna della Musica e dell’Amicizia.

Dalla sua fondazione il Presidente, nonché uno dei principali fondatori dell’associazione, è stato Franco Zupin, che con passione e amore ha coordinato tutte le attività dello stesso fino a gennaio 2015, quando la presidenza è stata lasciata a Mattia Vatta.

Negli anni il Complesso Bandistico è stato diretto magistralmente dal M° Ennio Krisanovsky, che lo ha guidato per 10 anni dalla fondazione passando la bacchetta al M° Paolo Spincich, dal 2002 fino alla prematura scomparsa nel dicembre del 2004. Successivamente dal M° Maurizio Zaccaria fino all’inizio del 2010, quando la direzione è passata all’attuale direttore M° Erik Žerjal.

In occasione del 25° anno di fondazione è stato deciso di cambiare il nome in Orchestra di Fiati Arcobaleno.

Il Direttore Maestro Erik Žerjal

Si è diplomato nella classe di trombone al Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste nel 1999 con il massimo dei voti e successivamente al Conservatorio Superiore di Paris CNR con il voto “Premier Prix”.

Dal 2000 al 2002 ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile Italiana di Fiesole con la quale ha tenuto concerti in Italia e Germania in Gruppi da Camera e Orchestra Sinfonica come Primo Trombone e Trombone di fila. Ha collaborato inoltre con l’Orchestra dell’Opera di Roma, l’Orchestra del Teatro Verdi di Trieste, ecc.

Come solista ha suonato sotto la direzione del compositore M° Jan van Der Roost, e con diverse orchestre da camera e di fiati.

Ha registrato per la Radio Rai di Trieste in duo trombone/pianoforte. Inoltre ha fatto parte della registrazione di vari cd di musica classica e leggera.

E’ docente della classe di ottoni e direttore dell’Orchestra a fiati presso la scuola di musica di Sežana, inoltre è professore di tromba e trombone presso il Liceo Musicale e Coreutico Sezione Musicale Carducci Dante di Trieste.

Dalla formazione nel 2012 del gruppo QuatTromboni, Tuba e Percussioni ha tenuto concerti in regione, Austria e Croazia.

Dal 2010 è direttore del Complesso Bandistico Arcobaleno.

955