Aperitivo a Grado

Battesimo per “Il Pordenone” refosco friulano

facebook

Battesimo del gusto, oggi, per il nuovo vino nato tra i filari delle Grave del Friuli Occidentale. Nella giornata dedicata a San Martino e nell’ambito della prima edizione della rassegna ‘Pordenone wine love’ debutta ufficialmente ‘Il Pordenone’ – omaggio al pittore Giovanni Antonio Dé Sacchis – frutto di una lavorazione e sperimentazione tutta compiuta in loco. ‘Pordenone wine love’ – progetto voluto dalla Camera di Commercio, Provincia e Banca Popolare FriulAdria – vuol essere infatti uno strumento di marketing territoriale che, prendendo spunto dal nettare di Bacco, intende promuovere le eccellenze del territorio che fanno parte della filiera del vino. ‘Il Pordenone’ nasce dalla vinificazione delle uve di Refosco, un vitigno autoctono a bacca rossa largamente diffuso nel territorio provinciale. Dalla vendemmia sino all’imbottigliamento è stato seguito da un gruppo di lavoro interdisciplinare, composto da viticoltori, enologi e progettisti di impiantistica enologica. E’ un vino caratterizzato da un perlage discreto e persistente, da una gradazione alcolica non eccessiva, da intensi aromi di rosa che gli conferiscono finezza e delicata eleganza. Nuovo anche il metodo utilizzato per la sua creazione: la fermentazione è avvenuta in piccoli contenitori da 50 litri.

273