Aperitivo a Grado

Capodanno 2018: festa in piazza Cervignano con musica e fuochi d’artificio

_DSC2789 (1)Cervignano festeggerà il 2018 con un grande spettacolo pirotecnico lungo le sponde del fiume Ausa. Oltre quindici minuti di fuochi d’artificio e giochi di luce, il tutto accompagnato dalla musica. Sarà piazzetta del porto a ospitare la grande festa. E’ tutto pronto per il “Capodanno sul fiume”, evento organizzato dall’amministrazione assieme alla Pro loco e alla Gt Sound. A far ballare adulti e bambini saranno, per la prima volta, gli Absolute 5, uno dei gruppi più richiesti in regione e non solo. Pablo De Biasi (batteria), Daniele Dibiaggio (tastiere), Luigi Sguassero (basso), Gianni Zongaro (chitarra) e Francesco Zanelli (voce) proporranno le hits più famose del momento. «Gli Absolute 5 – spiega Cristiano Tano Pittini della Gt Sound – sono uno dei gruppi più richiesti in Fvg. Hanno da poco pubblicato il video “All I want for Christmas is You”, cover di un celebre brano di Mariah Carey, che ha ottenuto oltre 56 mila visualizzazioni in 5 giorni». Si comincerà alle 22 con la musica di Dannij. Alle 23, gli Absolute 5, attivi dal 2005 con oltre 150 live ogni anno, faranno ballare tutti. Prima dello scoccare della mezzanotte, Elisa Michellut, che condurrà la serata, chiamerà sul palco il sindaco di Cervignano, Gianluigi Savino, per il countdown (ci sarà il maxischermo). A mezzanotte spettacolo pirotecnico sul fiume, con valzer viennese, l’immancabile trenino e il disco samba. A seguire balli e musica fino a tarda notte con gli Absolute 5 e Dannij. La Pro loco di Cervignano, assieme al Gruppo Giovani Strassoldo e assieme ai ragazzi del Novo Bar, gestirà anche un chiosco. «I fuochi d’artificio – fa sapere la presidente Elisabetta Nicola – saranno posizionati sulla riva di via Martiri della Libertà, nella zona pedonale, che sarà chiusa e transennata dal pomeriggio per motivi di sicurezza. Il botto ci sarà, è inutile negarlo, ma sarà coperto dal suono della musica». Per chi ama pattinare la pista di pattinaggio sul ghiaccio resterà aperta fino alle 22 e riaprirà alle 10 del 1 gennaio. La municipale, assieme alla Pro loco, garantirà la sicurezza lungo la statale. Sarà sospesa per un’ora la circolazione lungo la regionale 352 (via Udine e via XXIV Maggio), a partire dalle 23.45. Sarà consentito l’accesso ai frontisti e ai mezzi di pronto intervento. Le deviazioni, per chi proviene da Udine e Venezia, sono previste già all’altezza della rotatoria tra la statale 14 e la regionale 352 (incrocio rotonde). Per chi arriva da Trieste e Grado, chiusura in corrispondenza di via Lung’Aussa.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
1.643