Aperitivo a Grado
facebook

Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Detto questo, andiamo a cominciare.

.

Al cinema e non solo.

.
Settimana priva di recensioni ma che affrontiamo sempre con immutato entusiasmo.

.

Brevemente in sala.

.

coldinjulyCOLD IN JULY di Jim Mickle

.
Michael C. Hall, alias Dexter, un ormai dimenticato Don Johnson e un veterano come Sam Shepard non formano certo un terzetto molto invitante per una pellicola per cui si può sicuramente attendere una visione televisiva. E senza neanche eccessiva fretta.
ATTESA KUSA 0%

Eppure all’ultimo Torino Film Festival è stato accolto in maniera piuttosto positiva, il che ci lascia un discreto margine di curiosità. E poi, insomma, di bei thriller ne abbiamo sempre bisogno.
ATTESA WELTALL 70%

.

thefastandthefurious7FAST & FURIOUS 7 di James Wan

.
Settimo capitolo di uno dei franchise cinematografici piu’ ricchi e longevi della storia cinematografica recente, funestato purtroppo dalla prematura scomparsa di uno dei suoi protagonisti, Paul Walker, morto mentre il film era ancora in lavorazione e aggiunto digitalmente nelle scene mancanti. La trama e’ una diretta continuazione dell’ultimo capitolo “londinese”, ed introduce un professionista del cinema action come Jason Statham come nuovo nemico in cerca di vendetta nei confronti della “famiglia” di Dom Toretto. Ma il tutto e’ una pura scusa per nuovi incredibili stunt per Vin Diesel e soci, dal lancio delle macchine da un aereo in volo fino al salto da un grattacielo all’altro, come gia’ preannunciato nel carichissimo trailer. Divertimento assicurato per gli appassionati del genere quindi, con una punta amara per la triste sorte di Walker
ATTESA KUSA 50%

Franchise che, lo ammetto candidamente, ho recuperato per intero solo in tempi recenti rimanendone favorevolmente colpito soprattutto nel constatare che la serie non si impoverisce film dopo film ma anzi acquista sempre più la forma di action con la A maiuscola.
ATTESA WELTALL 70%

.

intothewoodsINTO THE WOODS di Rob Marshall

.
Tratto da un musical di Broadway della fine degli anni ’80 che mescola in una sola storia alcune delle più famose fiabe dei fratelli Grimm, come Cenerentola o Cappuccetto Rosso, con le vicende di alcune persone qualunque,  senza paura di mostrare il lato più oscuro delle favole. Interpretato e cantato da Emily Blunt, Anna Kendrick, Chris Pine, ahimè Johnny Depp,  e  Meryl Streep, e diretto dal regista di Chicago, Into The Woods avrebbe tutte le carte in regola per essere uno dei miei titoli preferiti della stagione, ma la fredda accoglienza d’oltreoceano mi spinge alla cautela. Ciononostante per me resta il film della settimana. Voglio dire, Emily Blunt. E Anna Kendrick che canta. Basta e avanza.
ATTESA KUSA 75%

Una cautela che condivido e sottoscrivo soprattutto perchè con i musical non ci vado esattamente d’accordo.
ATTESA WELTALL 50%

.

lasceltaLA SCELTA di Michele Placido

.
Adesso voi dite quello che volete, ma a me Placido non piace. E non mi piace nè come regista nè come attore. Qui fa tutti e due, e ci sono pure Bova e la Angiolini. La storia potrebbe pure esser interessante, ma non mi convincerete.
ATTESA KUSA 0%

Tratto da un Pirandello minore, il nuovo film di Placido lascia indifferenti e perplessi già dal trailer. Perchè dovrei avventurarmi in sala con queste premesse?
ATTESA WELTALL 0%

.

asecondchanceSECOND CHANCE di Susanne Bier

.
La regista danese di Dopo il Matrimonio e In un mondo Migliore, dopo la pausa hollywodiana del pessimo Serena con Jennifer Lawrence e Bradley Cooper, torna con una produzione tutta danese con protagonista Nikolaj Coster-Waldau, famoso per il ruolo di Jaime Lannister ne Il Trono di Spade. Qui l’attore interpreta Andreas, poliziotto dalla vita perfetta che per un incrocio del destino ritrova un vecchio amico, criminale e sbandato, come lui con moglie e figlio. Fatte le dovute eccezioni, non sono un grande fan dei ritmi scandinavi, ma un occhiata gliela si può anche dare, sempre che esca.
ATTESA KUSA 50%

Invece io non sono un grande fan della Bier, so…
ATTESA WELTALL 0%

.

soldatosempliceSOLDATO SEMPLICE di Paolo Cevoli

.
Protagonista della commedia Italiana DI e CON della settimana, Cevoli mi è decisamente simpatico, anche perchè è delle mie parti e quindi un po’ gli si vuole bene. Anche la scelta di ambientare la sua storia durante la prima guerra mondiale ci piace, invece che nel solito presente con la solita crisi economica e le solita storia d’amore, con il solito conflitto tra nord e sud, o con i rapporti etero e quelli omo , etc, etc… Sufficiente? Mah…
ATTESA KUSA 40%

Sicuramente non è sufficiente ma è certamente un punto di partenza che molte commedie con comici “da Zelig” non fanno, scegliendo basi molto più comuni. Da qui a prenderne in seria considerazione la visione ce ne passa però.
ATTESA WELTALL 0%

.

tempoinstabileconprobabilischiariteTEMPO INSTABILE CON PROBABILI SCHIARITE di Marco Pontecorvo

.
Seconda commedia italiana, e stavolta ritorniamo nei soliti territori, e la finiamo qua.
ATTESA KUSA 0%

I soci fondatori di una cooperativa sull’ orlo della bancarotta, vedono la luce alla fine del tunnel grazie ad un giacimento di petrolio trovato in modo fortuito. Ma l’improvvisa ed inaspettata fortuna porta con sè anche poco felici conseguenze. Questi gli ingredienti del film di Pontecorvo, crisi economica e l’eterna domanda “i soldi portano davvero la felicità?”.
ATTESA WELTALL 0%

.

thethirdpersonTHIRD PERSON di Paul Haggis

.
Fondo di magazzino del 2013 che arriva nei nostri schermi ormai fuori tempo massimo, la pellicola di Paul Haggis è una pellicola corale ed episodica con dentro un sacco di gente come quel Crash – Contatto Fisico con cui il regista rubò un Oscar sotto gli occhi di tutti. E non aiuta neppure il fatto che abbia diretto anche Nella valle di Elah, in cui a brillare erano più che altro Tommy Lee Jones e Charlize Theron. Lo aspettiamo in tv. Forse.
ATTESA KUSA 0%

Paul Haggis ha scritto alcuni dei più bei film di Eastwood ma da regista mi ha provocato solo fastidi, cominciando proprio da Crash, pellicola di una furbizia imbarazzante. Perciò, la mia fiducia se l’è già giocata da tempo.
ATTESA WELTALL 0%

.

wildWILD di Jean-Marc Vallèe

.
Grande interpretazione per Reese Whiterspoon, candidata all’Oscar per la storia vera di Cheryl Strayed, tratta dalla sua autobiografia, che una serie di eventi negativi come la morte della madre e la fine del matrimonio spinsero verso una spirale autodistruttiva. Finchè un giorno non decise di percorrere i 1600 km di uno dei percorsi più impervi degli Stati Uniti, la Pacific Crest Trail, armata solo della propria determinazione e senza alcun allenamento. Un esperienza che ovviamente le segnò la vita.
ATTESA KUSA 70%

Il viaggio catartico ha sempre un fascino speciale perciò può pure essere che il film di Jean-Marc Vallee lo mettiamo in coda nelle prossime visioni.
ATTESA WELTALL 60%

.

Consigli per gli acquisti.

.

interstellarINTERSTELLAR (DVD e BD già disponibili dal 01/04/15)

.
Arriva finalmente in home video uno dei film più discussi dello scorso anno. In poche parole, se prima Christopher Nolan divideva pubblico e critica beh, di certo la situazione non cambierà con Interstellar che, in ogni caso, considerata la mole produttiva e gli ottimi incassi, viene premiato dalla Warner con edizioni (soprattutto quella Bluray) ricche e complete.
* DVD * VIDEO: 2.35:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Ing / Spa Dolby Digital 5.1 – SOTT: Ita non udenti / Ing non udenti / Spa – EXTRA: n.d. – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO CON RISERVA
* BLURAY * VIDEO: 2.40:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita / Spa Dolby Digital 5.1, Ing / Fra DTS HD 7.1 – SOTT: Ita non udenti / Ing non udenti / Fra / Spa / Por / Ola – EXTRA: The Science of Interstellar, Plotting An Interstellar Journey, Life On Cooper’s Farm, The Dust, Tars and Case, The Cosmic Sounds Of Interstellar, The Space Suits, The Endurance, Shooting In Iceland: Miller’s Planet/Mann’s Planet, The Ranger And The Lander, Miniatures In Space, The Simulation Of Zero-G-Rigs, cables, ropes and pulleys, Celestial Landmarks, Across All Dimensions And Time-Blast into the fourdimensional world of the Tesseract, Final Thoughts-Cast and crew reflect on their experience of creating this epic drama about the ultimate destiny of space and humanity – ZONA: B
ACQUISTO: CONSIGLIATO
.
.
.

618