Aperitivo a Grado
facebook

Cine20_1 Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite home-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Detto questo, andiamo a cominciare.
.

Al cinema e non solo.

.

storieswetell_caSTORIES WE TELL di Sarah Polley

.
Sarah Polley, attrice e regista,  con Stories We Tell coinvolge tutta la sua famiglia ed un gruppo di amici e conoscenti per ricostruire la figura di sua madre, morta quando lei aveva solo undici anni, ricomponendola attraverso un mosaico di opinioni raccolte tramite una serie di interviste, corroborate da filmini superotto dell’epoca e dalla voce narrante del padre, co-protagonista della pellicola insieme alla Polley stessa. Nella sua ricerca della verita’, del racconto come dei sentimenti, arrivera’ ad alcune scoperte sconvolgenti, in un misto tra ingenuita’ e crudelta’, con un operazione autobiografica decisamente insolita che sta tra l’affezionato ritratto, l’indagine giornalistica e una sorta di auto-analisi filmata. Condito da (finte) riprese d’epoca, come gia’ accaduto con The Imposter, docu-drama dello stesso anno che  condivide con il film della Polley alcune tematiche,  man mano che scopre strati successivi di verità (e di bugie) Stories we Tell diventa pian piano una  riflessione sulla soggettività della verità, un atto d’amore della regista nei confronti dei propri genitori, ed una  testimonianza sulla forza dell’affetto che lega, al di là dei segreti e delle bugie, ogni famiglia degna di questo nome.
GRADIMENTO KUSA 65%

.

thelegomovieTHE LEGO MOVIE di Phil Lord e Christopher Miller
(Home Video)


Emmet è un tipo abituato a seguire le regole che gli vengono imposte, un  mattoncino qualsiasi nella città di Mattonopoli, finchè un giorno incontra una donna, Wildstyle, che vive al di fuori delle regole, e  scopre per caso di esser un predestinato, scelto per salvare tutta Legolandia dalla tirannia di Mr Business, intenzionato a mettere per sempre un freno alla creativita’ e alla fantasia dei Mastri Costruttori, capaci di creare oggetti senza libretto d’istruzioni. Inizia così una sfrenata cavalcata attraverso i diversi set della Lego, che è poi anche una scorribanda tra diversi generi cinematografici, tra western, film di pirati e film catastrofici, costellata di spassose citazioni e di ospiti d’eccezione come Batman, (uno dei personaggi più riusciti in assoluto) e poi Superman, Wonder Woman, Green Lantern, Dumbledore, Gandalf, fino ad arrivare a Lincoln e Donatello (quello vero E la tartaruga Ninja). A questo pirotecnico e coloratissimo film d’animazione non si può certo dire che manchi l’immaginazione o la fantasia, anzi, finchè tutto è un anarchico divertimento la pellicola di Lord e Miller da’ senz’altro il suo meglio. E’ quando ad un certo punto inserisce nel racconto una morale decisamente per bambini che perde (buona) parte di quello che aveva guadagnato fino a quel momento.
GRADIMENTO KUSA 65%

.

Brevemente in sala (a cura di Weltall)

.

babysittingBABYSITTING di Nicolas Benamou, Philippe Lacheau

.
Commedia francese che si rifà al successo americano Una Notte da Leoni o, almeno, sembra provare a ripeterne il peculiare schema narrativo nel raccontare le vicende di Franck, uomo di fiducia del suo boss, il quale lo sceglie per fare da babysitter all’irrequieto figliolo Remy. Il problema nasce quando, la stessa sera, Franck dovrà festeggiare i suoi appena compiuti trent’anni. Già non ci fanno impazzire le commedie francesi, figuriamoci le commedie francesi che imitano quelle americane.
ATTESA WELTALL 0%

Ah, le commedie francesi, avercene!!!
ATTESA KUSA 0%

.

thebestmanholidayTHE BEST MAN HOLIDAY di Malcolm D. Lee

.
Seguito di una commedia “black” del 1999 della quale non ho alcuna memoria, e forse la cosa non è un male.
Comunque, a distanza di quasi quindici anni esce un sequel che viene piazzato nel periodo in cui si recupera ciò che poteva essere irrecuperabile. Non a caso il film è uscito negli Stati Uniti nel 2013. Volete sapere di che parla? No che non volete saperlo, fidatevi.
ATTESA WELTALL 0%

Ci fidiamo, caro socio, ci fidiamo. Unico nota di costume e’ che questa e’ forse la seconda commedia all black che approda sui nostri schermi: segno che quando si raschia il fondo del barile salta fuori proprio di tutto.
ATTESA KUSA 0%

.

insiemeperforzaINSIEME PER FORZA di Frank Coraci

.
Settimana della commedie insulse, non c’è che dire. Qui troviamo un irrecuperabile Adam Sandler e Drew Barrymore nel ruolo di due genitori single che, dopo un appuntamento al buio andato piuttosto male, si ritrovano, per una serie incredibile di coincidenze, a condividere il medesimo viaggio in Africa. Solo il trailer basta a lasciar immaginare quanto possa essere pietoso questo film.
ATTESA WELTALL 0%

Personalmente ho sempre provato una specie di repulsione viscerale per Adam Sandler, qui mitigata solo dalla presenza della Barrymore, che invece mi sta parecchio simpatica, in particolare dopo Donnie Darko e Whip It. Ma di qui ad entrare in sala ce ne passa, oh se ce ne passa…
ATTESA KUSA 0%

.

leoriginidelmaleLE ORIGINI DEL MALE di John Pogue

.
In una settimana dominata dalle commedie, un film horror potrebbe rappresentare una efficace boccata d’aria fresca. Peccato però che l’ horror in questione sembra comunque rifarsi al genere “ti racconto dei fatti inspiegabili realmente accaduti e ci costruisco intorno una storia di fiction per spiegarteli” che francamente non ha poi tanto appeal soprattutto se non spingi il prodotto ocn tutto un apparato “virale” per diffonderlo. Poi, il fatto che esca in questo periodo la dice proprio lunga.
ATTESA WELTALL 0%

Ma anche in un altro periodo l’effetto sarebbe comunque lo stesso. E poi purtroppo il problema e’ sempre quello, ci sono episodi di serie tv che ormai valgono una decina di filmetti come questo…
ATTESA KUSA 0%

.

perqualchedollaroinpiuPER QUALCHE DOLLARO IN PIU’ di Sergio Leone

.
Secondo “capitolo” dell’ ideale “Trilogia del Dollaro”, iniziata con Per un Pugno di Dollari e conclusasi con Il Buono Il Brutto Il Cattivo, che torna al cinema in una veste completamente restaurata dalla Cineteca di Bologna. Film che non ha certo bisogno di presentazioni e certamente noi non ne faremo. Se non l’avete mai visto, non c’è occasione migliore di questa per rimediare.
ATTESA WELTALL 90%

Niente presentazioni, giusto. Solo un paio di citazioni, per celebrare i memorabili e citabilissimi dialoghi della Trilogia del Dollaro:
– Colonnello, prova con questa … Indio, tu il gioco lo conosci… –
– Che succede ragazzo? Ah niente vecchio, non mi tornavano i conti!-
ATTESA KUSA 90%

.

Consigli per gli acquisti.

.

wolfofwallstreetTHE WOLF OF WALL STREET (DVD e BD già disponibili dal 03/07/14)

.
Disponibili finalmente le edizioni home video dell’ ultimo grande film di Martin Scorsese distribuite da Rai Cinema in una doppia edizione DVD e Bluray, quest’ ultima anche in steelbox. Tutto in ordine per quel che riguarda audio, video e sottotitoli mentre gli extra sono decisamente pochini per un film di questa importanza.
* DVD * VIDEO: 2.35:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Ing Dolby Digital 5.1 – SOTT: Ita non udenti / Ing – EXTRA: The wolf pack (17 min), Running wild (12 min), Round Table (11 min), Trailer 1 originale, Trailer 1 Italiano, Trailer 2 originale, Trailer 2 Italiano, Trailer 1 60 sec Italiano, Trailer 2 60 sec Italiano, Spot 30 A, Spot 30 B, Spot 15 A, Spot 15 B – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO
* BLURAY * VIDEO: 2.35:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita / Ing DTS HD 5.1 – SOTT: Ita non udenti / Ing – EXTRA: The wolf pack (17 min), Running wild (12 min), Round Table (11 min), Trailer 1 originale, Trailer 1 Italiano, Trailer 2 originale, Trailer 2 Italiano, Trailer 1 60 sec Italiano, Trailer 2 60 sec Italiano, Spot 30 A, Spot 30 B, Spot 15 A, Spot 15 B – ZONA: B
ACQUISTO: CONSIGLIATO

.

snowpiercerSNOWPIERCER (DVD e BD già disponibili dal 03/07/14)

.
Secondo grande titolo della settimana, il nuovo film del gigantesco regista coreano Bong Joon-ho arriva nei negozi in una doppia edizione curata dalla Koch Media con in aggiunta anche una terza “combo” confezionata in una bellissima steelbox. Completa in tutti i parametri tecnici, anche gli extra sembrano piuttosto esaurienti.
* DVD * VIDEO: 1.78:1 anamorfico – AUDIO: Ita / Ing Dolby Digital 5.1, Ita DTS 5.1 – SOTT: Ita non udenti – EXTRA: Trailer, Spot TV, Promo, Le scenografie, Effetti visivi, Dietro le quinte, I personaggi, Conferenza stampa, Photogallery – REGIONE: 2
ACQUISTO: CONSIGLIATO
* BLURAY * VIDEO: 1.78:1 anamorfico 1080p – AUDIO: Ita / Ing DTS HD 5.1 – SOTT: Ita non udenti – EXTRA: Trailer, Spot TV, Promo, Le scenografie, Effetti visivi, Dietro le quinte, I personaggi, Conferenza stampa, Photogallery – ZONA: B
ACQUISTO: CONSIGLIATISSIMO
.
.
.

585