Aperitivo a Grado

Cine20_1

Cine20 lo potete leggere tutti i giovedì ed è curata da Matteo “Weltall” Soi dalle pagine del blog weltallsworld.blogspot.com e dal blogger-seriale Kusa direttamente da lavitaenientaltro.wordpress.com. Una coppia inedita disposta a tutto pur di mettere la loro esperienza di cine-blogger e cinefili non professionisti per una rubrica alla portata di tutti, libera e accessibile, che spazia da brevi recensioni fino alle uscite heome-video, senza dimenticare le doverose segnalazioni sui film in sala, il tutto corredato da un sistema di valutazione facile ed immediato. Ma non possiamo più trascurare l’importanza delle serie TV alle quali dedichiamo Derive Seriali, una sezione apposita curata da :A:, scrittore, sceneggiatore e nerd impenitente. Detto questo, andiamo a cominciare.

.

Brevemente in sala.

.

bigfootjuniorBIGFOOT JUNIOR
di Jeremy Degruson, Ben Stassen

.
Adam è un tredicenne che non sa per quale motivo suo padre sia scomparso. Decide pertanto di mettersi alla sua ricerca solo per scoprire che quest’ultimo è nient’altro che il leggendario Bigfoot, rimasto nascosto nelle profondità della foresta per proteggere se stesso e la sua famiglia da una spietata multinazionale. Forse nelle sale c’è ancora Coco quindi non avete esattamente l’imbarazzo della scelta.
ATTESA WELTALL 0%

Il figlio di Bigfoot? Non penso proprio.
ATTESA KUSA 0%

.

chiamamicoltuonomeCHIAMAMI COL TUO NOME (Call me by your Name)
di Luca Guadagnino.

.
Mentre trascorre l’estate nella villa di famiglia, il giovane Elio conosce il ventiquattrenne Oliver, studente universitario con il quale instaura un profondo rapporto che cambierà la sua vita per sempre. Apprezzatissimo nei festival cinematografici di mezzo mondo, arriva nelle sale italiane il nuovo film di Luca Guadagnino e probabilmente ci troviamo già di fronte ad uno dei più importanti film della stagione e dell’anno.
ATTESA WELTALL 75%

Come gia’ sottolineato dal mio affidabile collega, arriva nelle sale l’ultimo film di Luca Guadagnino con la fama di essere uno dei migliori della stagione. Vedremo e valuteremo
ATTESA KUSA 70%

.

downsizingDOWNSIZING
di Alexander Payne

.
E se la soluzione geniale al problema del sovraffollamento del pianeta fosse il rimpicciolimento? E’ questo il concetto di partenza alla base di Downsizing, nuovo film di Alexander Payne che racconta di come, con soli dodici centimetri d’altezza la vita possa cambiare radicalmente, sia a livello globale che a livello personale. E’ quello che scopre il protagonista Paul che, sottopostosi al trattamento trasforma la sua routine in una vita di agio e ricchezza.
ATTESA WELTALL 70%

Sempre interessante quando si esplorano con l’aiuto della fantasia o della fantascienza  le problematiche sociali del presente, come quella particolarmente attuale del sovrappopolamento e della distribuzione della ricchezza. Quindi ben venga il film di Payne, e anche il cast composto da Matt Damon, Kristen Wiig e Christoph Waltz
ATTESA KUSA 70%

.

gliinvisibili2017GLI INVISIBILI (Die Unsichtbaren)
Claus Rafle

.
Come scrivevamo anche la scorsa settimana, in occasione del giorno della memoria arrivano in sala diverse pellicole dedicate alla tragedia dell’olocausto e Gli Invisibili di Claus Rafle non fa eccezione. Racconto biografico di quattro giovani ebrei riusciti a sparire dal radar nazista pur vivendo in una Berlino dichiarata dal Reich libera dagli ebrei.
ATTESA WELTALL 0%

Ripeto anche io il giudizio sul film della scorsa settimana, la testimonianza va bene ma a volte il rischio e’ sfruttare troppo e a sproposito l’argomento.
ATTESA KUSA 0%

.

madeinitalyMADE IN ITALY
di Luciano Ligabue

.
Quando credevi di aver dimenticato che Ligabue ha fatto anche i lregista, arriva naturalmente il suo nuovo film a ricordarcelo. Il cantautore italiano questa volta racconta l’Italia di oggi attraverso il protagonista Riko deciso a combattere per le cose importanti e non arrendersi in un Paese dove tutto sembra precario. Non so voi ma io passo senza indugi.
ATTESA WELTALL 0%

Con il suo esordio, Radiofreccia, Ligabue  ci aveva letteralmente folgorato. Poi purtroppo si e’ molto ridimensionato con il successivo, Da zero a dieci. Ora ci riprova, di nuovo in coppia con Accorsi, mitico Freccia nel suo film d’esordio. Potremmo pensare di dargli un po’ di fiducia, ma il trailer non fa ben sperare…
ATTESA KUSA 40%

.

luomosultrenoL’UOMO SUL TRENO (The Commuter)
di Jaume Collet-Serra

.
Un ex agente della polizia di New York viene avvicinato da una psicologa sul treno che prende regolarmente ogni giorno. La donna lo sfida a trovare chi, sul quel treno, appare decisamente fuori posto. Attirato dalla curiosa richiesta il nostro protagonsita si troverà invischiato in un complotto che metterà a rischio anche la vita di tutti gli altri passeggeri. Liam Neeson prosegue nel suo percorso attoriale ma noi non siamo tenuti a seguirlo per forza. No, no. no.
ATTESA WELTALL 0%

Con un titolo italiano che ammicca al recente thriller La Ragazza sul Treno, qui si ripropone ancora una volta Neeson in versione action, ruolo di cui ancora ci domandiamo il perche’
ATTESA KUSA 0%

.
.
.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
751