Aperitivo a Grado

Sapori Pro Loco 19-20-21 maggio. Guida alla festa e ai piatti

facebook

sapori pro loco
Anche quest’anno si rinnova la collaborazione tra Sapori Pro Loco e l’Ersa, l’Agenzia per lo sviluppo rurale del Friuli Venezia Giulia, che curerà 10 incontri di approfondimento sulle filiere di produzione certificate e sul marchio di qualità Aqua del Friuli Venezia Giulia nello Spazio incontri al centro dell’area festeggiamenti. Un’occasione utile per conoscere e assaggiare alcune delle eccellenze del territorio regionale e parlarne direttamente con i produttori e gli esperti. Gli incontri verteranno sull’olio d’oliva, formaggio Montasio e di malga, vino e birra artigianale e sullo stesso marchio Aqua.

Sapori Pro Loco è un ottimo punto di partenza per scoprire la cucina del Friuli Venezia Giulia, che unisce i gusti delle Alpi a quelli del Mare Adriatico. Da non perdere la diverse varianti di frico, tortino di formaggio da mangiare bello caldo, o i cjarsons, pasta ripiena della zona montana della Carnia che unisce il dolce e il salato nel suo ripieno. E poi ancora il rinomato prosciutto crudo di San Daniele e la costa alla fiamma, per parlare delle carni, mentre per il pesce di mare e trota sono assolutamente da provare. Molti piatti tipici sono legati alla stagionalità, come quelli a base di erbe spontanee. Infine per i dolci, ecco frittelle di mele e torte ai frutti di bosco solo per citare alcune delle specialità che si possono degustare nel prato di Villa Manin.

 

SAPORI PRO LOCO – Venerdì 19 maggio riparte #saporiproloco.
Alle 18 apertura degli stand enogastronomici.
Alle 19 inaugurazione della mostra Blue Dust del professor Andrea Pertoldeo nell’Esedra di Levante di Villa Manin in collaborazione con ERPAC Ente Regionale Patrimonio Culturale – Servizio promozione, valorizzazione e sviluppo del territorio: un progetto fotografico che mette in relazione un paesaggio specifico e il lavoro che lo modifica, ingresso libero.
Alle 20.45 finalissima della trasmissione Lo Sapevo di Telefriuli in diretta: sfida finale per il titolo regionale tra le Pro Loco di Poveretto e Dignano.

PRO LOCO E PIATTI TIPICI PROPOSTI

Pro Loco Buja: Crostini di carpaccio di toro con spruzzata di olio agli agrumi, Tartare di toro su letto di valeriana aromatizzata al tartufo, Arrosto di toro con polenta.
Pro Loco Carlino: Carpaccio di branzino su crostini di pane al mais, Piatto di valle: Trancio di branzino e carpaccio di branzino su crostini di pane al mais, La Carlinotta: la torta alla ricotta.
Pro Loco Castrum Carmonis, Cormons: Crostini con pancetta leggermente affumicata, Sapori di Cormons: prosciutto leggermente affumicato, formaggio latteria Cormons, grissini.
Pro Loco Ciconicco: Crostino di lardo, Ravioli al ragù di coniglio, Spiedino di coniglio.
Pro Loco Cordovado Crostino di Sant’Andrea, Maltagliati porro e salsiccia;
Pro Loco Fiore Dei Liberi: Tris di Limousine, Dolce di nonna Bruna, Crostino di limousine con aceto balsamico di mele;
Pro Loco Flaibano: Frico classico, Frico alle erbe, Frico piccante;
Pro Loco Forni Avoltri: Lingua salmistrata con salsa verde e cappucci di collina di Forni Avoltri, Frico friabile di Forni Avoltri con polenta, Crostata tradizionale ai frutti di bosco.

Pro Loco Il Vâr Camino al Tagliamento: Crostino con bresaola di toro, rucola e grana, Purcitoro in cuccagna: spiedini di toro e lonza arrotolati su salsiccia con tris di fagioli su letto di rucola, Crostata alla Nievo;
Pro Loco Maggio Castionese, Castions di Strada: Crostini con paté di coniglio, Polpette di coniglio, Semifreddo con fragole;
Pro Loco Majano: Filetto del festival con salsa all’aroma dell’extravergine friulano con patate alla contadina, Filetto del festival con salsa ai sapori dell’orto con patate alla contadina, Filetto del festival con salsa ai peperoni e pomodorini con patate alla contadina.
Pro Loco Maniago: Gnocchi dolomiti, Frico alle mele dei Magredi con polenta, Gelato fior di malga con frutti di bosco caldi.
Pro Loco Montegnacco: Costa alla fiamma con polenta, Sunetis di Montegnà;
Pro Loco Morsano al Tagliamento: Crostini al ragù d’oca, Gnocchi al ragù d’oca, Affettati misti d’oca;
Pro Loco Pantianicco: Pomella, Strudel di mele, Sidro e succo di mela;
Pro Loco Pasian di Prato: Tortelloni alle erbe spontanee, Orzotto alle erbe spontanee, Crocchette di carne mista alle erbe spontanee con patate al forno;

Pro Loco Pozzo: Tagliatelle al capriolo, Frico dell’angelo con polenta, Baccalà con polenta;
Pro Loco Precenicco: Alici marinate, Sarde in “Saor”, Sarde fritte;
Pro Loco Pro Glemona: Gnocchi di polenta con crema di formaggi e crudo di San Daniele, Mix di formaggi, Tiramisù da record;
Pro Loco Ragogna: Ragognocco: cestino di frico con gnocchi allo speck e ricotta affumicata, Gusti di latteria: formaggi bianchi e speziati di latteria con focaccia, mostarda e mele.
Pro Loco Saletto, Morsano al Tagliamento: Crostini con crema di gamberi e verdure, Gamberi con salsa alle erbe.
Pro Loco San Daniele: Tartine al San Daniele, La regina di San Daniele, Prosciutto di San Daniele con grissini.
Pro Loco Sedegliano: Tagliatelle al ragù d’asino, Mulash (gulash d’asino), Torta pere e noci.
Pro Loco Spilimbergo: Ricciuoli di pasta con erbe selvatiche e trito di porco, Pregiata carne di porco intinta nell’arancia amara, zenzero, miele e senape, Mosaico di sapori.
Pro Loco Val Cosa, Castelnovo del Friuli: Formaggio salato con polenta, Gnocchi alle ortiche con ricotta affumicata, Involtini di speck e montasio alla piastra con polenta.

Pro Loco Valle di Soffumbergo: Crespella con farina di castagno ripiena di formaggio caprino, castagne e speck, Frico alle castagne con asparagi verdi gratinati al formaggio caprino, Torta paradiso con crema di castagno;
Pro Loco Val Pesarina: Cestino di frico con polenta, Cjarsons alle erbe selvatiche, Dolcetti di Cjanal con marmellata di fagioli.
Pro Loco Valtramontina: Tris caldo di sapori della Val Tramontina, Spezzatino di cervo con composta di mele e zenzero e polenta, Delizia di ricotta con salsa ai lamponi.
Pro Loco Variano: Orzotto salsicciotto, Abbracci sfiziosi, Fior di fragola.
Pro Loco Vileuarbe: Farro alla pescatora, Insalata di polpo con verdure, Mousse di ricotta di pecora con fragole e menta fresca; Pro Loco Villa Vicentina: Salame cotto nell’aceto di refosco con contorno di cipolla stufata e polenta, Omelette alla marmellata di pesche di Fiumicello, Mousse delicata al refosco.
Pro Loco Zompicchia: Gnocchi con lo sclopit / grisulon, Frico con lo sclopit / grisulon, Stinco al forno con patate all’aroma di sclopit;
Pro Loco Buri Buttrio e Risorgive Medio Friuli Bertiolo enoteca regionale;
Pro Loco Rivolto: birroteca;
Pro Loco Passariano: gelateria Aqua.
Pro Loco Grions e San Vito al Tagliamento: bar.

4.128