Aperitivo a Grado

Cosa fare a Ferragosto 2013: itinerario #3 – sagre e feste della tradizione

facebook

 

  • TORNA HOME PAGE FERRAGOSTO 2013

  • Voltois (Ampezzo ) Sagra di San Rocco – In collaborazione con il Comune e il Gruppo Voltois, nella caratteristica frazione si tengono grandi festeggiamenti paesani in onore del Patrono San Rocco, da cui una curiosità circa gli abitanti del borgo, che vengono tradizionalmente soprannominati Rocs!
  • Montereale Valcellina – La madona de agust – La manifestazione è nata dalla volontà di coinvolgere tutte le Associazioni culturali, ricreative e sportive di Montereale, che in collaborazione con gli abitanti del paese realizzano questa particolare festa che si svolge proprio nei cortili privati gentilmente concessi dagli abitanti stessi: in ogni cortile viene allestito uno stand addobbato con originalità e si apre uno spaccato di tradizioni culinarie diverse, spesso allietato da musiche e concerti a tema. Un evento che raccoglie ogni anno più consensi, grazie all’atmosfera intima che viene a crearsi in ogni location e che predispone al contatto con nuove persone e nuove culture; in particolare molto riuscita è la collaborazione con il paese gemellato di Montigny le Tilleul, che ogni anno partecipa attivamente proponendo nel proprio stand un ampio e variegato assortimento di specialità belghe. Da segnalare il Concorso Balcone Fiorito, che trasforma balconi, orti e giardini in una tavolozza di colori e profumi. Durante l’evento, inoltre, lungo le vie del paese artigiani e artisti della Valcellina espongono i loro pregiati manufatti. Previste visite guidate presso il Castello, l’area archeologica, la necropoli protostorica del Parco del Dominu e il Monte Spia. Infine, in programma manifestazioni sportive come l’immancabile torneo di beach volley, giochi popolari ed animazioni per i bambini, spettacoli di cabaret, concerti di musica polifonica e rock ed esibizioni folkloristiche.
  • Morsano al Tagliamento – San rocco – Festa dell’oca – Presso l’area festeggiamenti della locale Pro Loco, tradizionale manifestazione dedicata alla degustazione di piatti tipici a base d’oca e caratterizzata da attività ricreative, spettacoli d’intrattenimento, mostre, mercatini ed eventi sportivi. In occasione dei festeggiamenti si terrà inoltre l’8ª edizione della Cicloturistica fra lis Sgivinis, evento di ampia rilevanza turistico-gastronomica. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.
  • Ampezzo, Passo Pura -Festa della montagna –  In località Passo Pura, tra i boschi della meravigliosa foresta di Ampezzo, festeggiamenti con musica, giochi popolari e la degustazione delle specialità gastronomiche locali. L’evento è realizzato in collaborazione con l’Associazione Pescatori Ampezzo.
  • Clauzetto – Ferragosto in grotta – In collaborazione con le varie Associazioni locali, il Comune organizza presso le Grotte Pradis, una giornata con mercatino, specialità enogastronomiche ed intrattenimenti musicali.
  • Corgnolo – Festa del toro – A Corgnolo, presso l’area festeggiamenti, sagra paesana con mostra ornitologica e mostra canina interregionale, dimostrazioni di gara di motociclismo, fuoristrada e quad, stand enogastronomici con prelibate specialità, tra cui la fa da padrone il rinomato toro allo spiedo
  • Santa Marizza di Varmo – Festa della madonna d’agosto – A Santa Marizza di Varmo, sagra enogastronomica con tradizioni locali quali la celebrazione della Santa Messa, la processione di Ferragosto e i festeggiamenti in piazza.
  • Forni di Sopra – La camminata – Corsa non competitiva lungo i sentieri che costeggiano il Fiume Tagliamento.
  • Castelnovo del Friuli – agosto ai pioppi – Musica, folklore, enogastronomia tipica, incontri con i paesani emigranti, giochi popolari, attività sportive tra cui la 35ª edizione della Castelnovo Pedala e il torneo di tennis: tutto questo ed altro ancora a caratterizzare la manifestazione agostana di Castelnovo del Friuli, presso l’area Ai Pioppi, in località Paludea.
  • Tramonti di sotto – Festa della trota – Tema dell’edizione 2013 di questa bella festa, il viaggio alla scoperta del mondo delle creature fantastiche e delle credenze che permeavano la vita quotidiana nel passato. Eventi principali saranno: Da un CurtÎf a che Atri (i cortili del paese, addobbati con folletti e fate, orchi e agane, basilischi ed altre creature della mitologia locale, diventeranno piccoli accoglienti chioschi dove gustare specialità tradizionali, con mostre, laboratori artistici e musica dal vivo), la 6ª edizione della Rievocazione Storica (i paesani vestiranno per un giorno i panni dei primi ‘900, recitando una commedia realizzata a partire da fatti e aneddoti realmente accaduti), la 3ª edizione di Country Corner (giornata dedicata al country con giochi equestri, stage di danza e musica dal vivo, laboratori di patchwork), la 6ª edizione di Tamar tra le Stelle Cadenti (in località Tamar, suggestiva borgata spersa tra le montagne, dalle ore 19:00 osservazione con telescopio della luna e delle meteore Perseidi). Ricco inoltre il ventaglio delle proposte gastronomiche, preparate con passione e maestria da cuoche e cuochi della Comunità: si potranno assaporare il pistum, la trota fritta, affumicata o ai sapori, gli gnocchi con il formai dal cìt e le noci, la pitina, il frico, la selvaggina, il formaggio salato, la ricotta con i frutti di bosco e altro ancora. L’evento è realizzato in collaborazione con Comune, Polisportiva Valtramontina, Parrocchia, Ecomuseo Lis Aganis, Corale Valtramontina.
  • Moggio Udinese – In collaborazione con la Pro Loco Moggese, si svolgeranno i tradizionali festeggiamenti presso il complesso della Casa San Carlo di Moggio Alto. E’ prevista una gustosissima rassegna della gastronomia locale con assaggi del rinomato frico, con ricette locali, a cui faranno da cornice una serie di iniziative collaterali quali spettacoli musicali, mostre di pittura, lavori artistici manuali e fotografie, serate danzanti, animazioni per i bambini.
  • Timau – In frazione Timau, in Piazza San Pio X, grande festa in occasione del Ferragosto. Accanto alle cerimonie religiose con la processione della Madonna, numerose sono le iniziative in programma, quali serate folkloristiche, mostre fotografiche e serate danzanti. All’interno della manifestazione, si svolge da anni una Rassegna Internazionale della Ricotta di Malga. I turisti potranno degustare i tradizionali krofn abbinati alle ricotte prodotte dalle malghe delle nostre montagne e da quelle d’oltralpe.
  • Tarvisio – Alpenfest – Festa di Ferragosto tra Piazza Unità d’Italia e Via Roma, con mercatini artigianali, stand enogastronomici ispirati ai prodotti delle tre Regioni di confine (Italia, Austria e Slovenia), sfilata in costume tipico, scuola di cucina con degustazioni, esibizioni di cori, carrozze, esibizioni di falconieri e serate danzanti.
  • Reana del Rojale .- festeggiamente dell’assunta – La manifestazione, organizzata in occasione della ricorrenza dell’Assunta, si svolge nella storica e lussureggiante centa del capoluogo, valorizzata dalla presenza di centenari cedri che ombreggiano e profumano l’intero ambiente. I festeggiamenti prevedono mostre d’arte ed artigianato, momenti musicali e danzanti, nonché numerose attività sportive. I visitatori potranno gustare deliziosi vini e pietanze e godere del leggendario spettacolo pirotecnico finale. Il giorno di Ferragosto, presso il parco adiacente alla chiesa, in occasione del Santo Patrono è prevista anche l’esibizione della Banda Musicale di Reana del Rojale. La manifestazione è organizzata in collaborazione con la Parrocchia dei Santi Felice e Fortunato.
  • Gemona festa di San rocco:  In Borgo del Ponte, a fianco della Chiesetta di San Rocco, si svolge questa manifestazione che si caratterizza per serate di musica etnica, canti e balli della tradizione friulana, musica jazz, blues, folk e country, toccando molti altri generi musicali. Domenica 11 agosto si terrà il Mercatino degli Hobbisti ed ogni sera stand enogastronomici con specialità dal mondo; in particolare il 15 agosto si potranno degustare i tradizionali gamberi.
  • San Leonardo La festa di San Rocco di San Leonardo (UD) ha radici antiche ma vive nel presente! Dall 14 al 18 agosto ritorna la festa fra la natura lo sport la tradizione l’arte e lo spettacolo.. e tanto altro
  • Drenchia: “Festa della Rozinca” Esposizione di oggettistica e prodotti dolciari: gubanca, kola?i, torte, štrukilcj, si festeggia Rožinca, la Madonna dei fiori. Messa solenne con processione al seguito della statua della Madonna e benedizione degli snopici.Pranzo tradizionale della festa di Rožinca dei tempi andati
  • Aviano Festival del Folklore: Il Festival, organizzato in collaborazione con il Gruppo Folkloristico F. Angelica Danzerini di Aviano e con l’Associazione Sompradese, prevede oltre alle tradizionali serate di folklore, spettacoli di cabaret in Lingua Friulana, teatro, lirica, musica etnica e giochi popolari. Si potranno degustare le specialità della cucina locale ed è prevista anche una serata all’insegna della gastronomia multietnica, dove gli stessi danzerini provenienti da tutto il mondo proporranno le pietanze tipiche delle proprie Regioni di provenienza. Una serata imperdibile all’insegna dei sapori…senza confini! Il Festival si svolgerà nella Piazza Duomo di Aviano, salvo alcune serate itineranti, dove gli spettacoli avranno luogo in altre località della Regione e del vicino Veneto.
  • Flaibano  – A tutto frico – Tradizionale festa paesana che offre un ricco programma di iniziative culturali e sportive, oltre a concerti di musica folkloristica, animazioni per bambini, l’annuale incontro con i ragazzi della Bielorussia, esibizioni equestri e la serata dedicata all’Euromenù, in cui un Paese europeo presenta un piatto tipico del proprio territorio. Imperdibile lo spettacolo pirotecnico la serata del 14. A Ferragosto si disputerà la 25ª edizione della corsa ciclistica non competitiva Pedaliamo Insieme. L’evento si svolge nell’area festeggiamenti presso gli impianti sportivi.
  • Marano Lagunare : Festa triennale : La Parrocchia di San Martino con tutta la cittadina organizza ogni tre anni questa grande festa in onore della Beata Vergine della Salute. L’evento è molto sentito dagli abitanti di Marano che addobbano ogni angolo della città con bandierine, fiori e altari votivi. Oltre alle cerimonie religiose, sono previste ricche degustazioni di pesce ed eventi ludici e sportivi.
  • Frisanco : festeggiamenti di Ferragosto : Sagra paesana ricca di appuntamenti musicali tradizionali e non, con chiosco enogastronomico. Il giorno di Ferragosto si svolgerà la 12ª edizione della Marcia cul Cjapiel, corsa podistica non competitiva lungo i sentieri della valle.
  • Pertegada: Tradizionale sagra all’insegna della buona musica ed invitanti stand enogastronomici. Si terrà inoltre la Gara Podistica Ferragostana, organizzata dall’AVIS, a cui partecipano ogni anno molti turisti, anche stranieri.
  • Carpacco: sagra del frico: Sagra paesana la cui specialità gastronomica per eccellenza, il famoso Frico di Carpacco, attira ogni anno un altissimo numero di visitatori. Sono previsti intrattenimenti musicali, mostre d’arte ed eventi sportivi, tra cui la Gara di Mountain Bike lungo il Tagliamento. L’evento si svolge presso l’area verde attrezzata in prossimità del campo sportivo. A cura dell’Associazione Ricreativa Sportiva Carpacco.
570