Aperitivo a Grado

Costi montagna: da Pontebba l’accusa ” Promotur perde 3 milioni all’anno, Nassfeld/Pramollo ne guadagna 8″

facebook

 dal blog leonarduzzi.eu La polenta è sdrayata sul tavolo. Infarcita di funghi, gorgonzola, salame, spezzatino di Lavariano, salsiccia e bollicine. Il team della stazione sciistica del Pramollo/Nassfeld convoca la stampa alla periferia di Udine per illustrare le novità della  prossima staggione sulla neve. Kilometri di piste per rinforzare il tono muscolare e gulash suppe a volontà per recuperare le forze.
Interviene anche Travan, l’imprenditore udinese famoso in tutto il mondo per aver applicato la scuola austriaca liberista nella sua azienda. Applausi.
L’augurio di una buona staggione viene espresso anche dall’affascinante sindaco di PontebbaIsabella DE Monte, che, en passant, svela un accordo sui servizi con il comune di Hermagor, e, a  margine, accende il detonatore: sfoglia il bilancio della societàNASSFELD/PRAMOLLO all’autogoverno.
“Com’è possibile che Promotur perda 3 milioni di euri all’anno e la società austriaca ne ricavi 8?”. Numeri che la DE Monte porta con sè, a scanso di equivoci.

Equivoci che ieri a Trieste, le fantasmagorye triestine di Promotur, hanno coperto.
473