Aperitivo a Grado

CULTURA: INAUGURATO AMPLIAMENTO BIBLIOTECA REANA DEL ROJALE

Udine, 11 giu – E’ stato inaugurato oggi, alla presenza
dell’assessore regionale alla Cultura Gianni Torrenti,
l’ampliamento della biblioteca comunale di Reana del Rojale.

Il nuovo fabbricato contiene un patrimonio librario di circa
13mila volumi, una zona riunioni, offre il servizio internet e,
nel seminterrato nuove sale che a breve potranno essere
utilizzate dalle varie associazioni del territorio.

I lavori di ripristino e ampliamento hanno avuto un costo di
oltre un milione di euro coperto da finanziamento della Regione e
fondi del Comune.

Nell’auspicio dell’amministrazione, ha sottolineato il sindaco
Emiliano Canciani assieme a tutta la Giunta comunale, è che la
biblioteca, che ora si presenta alla comunità come un vero e
proprio centro polifunzionale, possa essere utilizzato in forma
intensiva.

Nel complimentarsi per la funzionalità dei nuovi locali, dove a
breve riprenderà anche il servizio dello sportello per la lingua
friulana, l’assessore Torrenti ha ricordato come il primato di
regione più lettrice d’Italia sia il risultato di un lavoro di
squadra nella promozione alla lettura che coinvolge tutti,
istituzioni e fruitori.

Al taglio del nastro era presente anche, assieme a numerosi
esponenti delle istituzioni, il presidente del Consiglio
regionale Franco Iacop, che ha ricordato come per l’occasione
dell’apertura dei nuovi locali sia stata allestita la mostra
fotografica “Siamo cresciuti leggendo” che raccoglie un centinaio
di ritratti di bibliotecari, insegnanti, lettori volontari e di
professione, librai, amministratori pubblici, mamme e papà che
hanno posato con il loro libro preferito nei locali della
Biblioteca del Consiglio. Reana del Rojale è così la terza sede
della mostra, che dopo essere stata presentata a palazzo Oberdan
a Trieste, è stata esposta alla Biblioteca “Paladin” di Trieste e
alla “Joppi” di Udine.

Nel corso della giornata di inaugurazione protagonisti sono stati
gli studenti delle scuole secondarie di primo grado di Reana del
Rojale e di Tricesimo che hanno partecipato al progetto
“Biblioteca dei saperi” ideato da Damatrà e sostenuto dalla
Regione: due ore intense in cui i ragazzi hanno raccontato e
dialogato di letteratura condividendo saperi e passioni.
ARC/EP

Powered by WPeMatico

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
664