Aperitivo a Grado
FEFF21

ciriani
“Non si realizzerà una discarica a Cussignacco”: lo ha dichiarato oggi a Udine, nel corso della riunione con i consiglieri comunali del Pdl, il vicepresidente della Regione e assessore all’Ambiente, Luca Ciriani. “Il parere della della Regione – ha spiegato Ciriani – è negativo e vi sono due ragioni che sottendono al pronunciamento dei tecnici. Da un lato, la discarica richiesta dalla municipalizzata di Udine non è prevista nel piano provinciale dei rifiuti; dall’altro, nello stesso piano non c’é alcuna richiesta di deroga ai divieti legati alla presenza di una discarica in vicinanza a siti coltivati a vite”. Oltre alle motivazioni tecniche, Ciriani si è detto “sorpreso per il particolare iter che la richiesta di una nuova discarica ha seguito. La Municipalizzata di Udine ha fatto richiesta per ottenere un sito da destinare a discarica a fine dicembre, senza alcuna forma di concertazione preventiva con la Regione né dal punto di vista politico istituzionale né da quello tecnico. Del tutto inverosimile che il sindaco del capoluogo friulano, Furio Honsell, non fosse a conoscenza della richiesta avanzata da Net, società che il Comune di Udine controlla al 99 per cento. Forse qualcuno – ha concluso – ha voluto fare il furbo”.

Fonte: ANSA

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
319