Aperitivo a Grado

Da “Juve” a “violino”: il codice segreto dei bracconieri indagati a Udine

Sette componenti di una banda di bracconieri, sgominata nel 2016, sono ora sotto accusa. Entravano in azione tra Venzone, Pontebba e Dogna (provincia di Udine) non solo nei periodi di chiusura della caccia, ma anche nelle aree protette come il Parco Nazionale delle Prelati Giulie. Dalle conversazioni registrate dal Nucleo operativo per l’attività di vigilanza ambientale è emerso il codice segreto che utilizzavano per le loro comunicazioni. Difficile capire quanti animali siano stati abbattuti violando le regole: potrebbero essere più di una decina. (A cura di Eleonora Giovinazzo)Leggi Ecco il linguaggio segreto di chi spara agli animali senza regole

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
540