Aperitivo a Grado

Droga: quattro arresti per cocaina in provincia di Udine

facebook

droga3

Ben quattro arresti per detenzione di cocaina sono stati effettuati nei giorni scorsi dai Carabinieri nella provincia udinese; la conferma di un consumo diffuso e sempre più economicoQuattro arresti in provincia di Udine in tre distinte operazioni di contrasto al traffico di stupefacenti coordinate dal Nucleo investigativo del Comando provinciale dei Carabinieri in collaborazione con la compagnia di Palmanova. Le operazioni sono partire da Premariacco, dove il 29 ottobre scorso è stata perquisita l’abitazione di C. M., operaio 23 enne originario di Taranto, trovato in possesso di 9 grammi di cocaina. Successivamente sono stati arrestati in flagranza di reato per possesso di stupefacenti Zoilo Adelio Pichardo Santana, studente di 23 anni di origine dominicana residente a San Daniele del Friuli (Udine), sorpreso in possesso di 50 grammi di cocaina e condotto nel carcere di Udine su disposizione dell’autorità giudiziaria, e Francesco Stefanel, di 46 anni, residente a Udine e trovato in possesso di 80 grammi di cocaina. Nella zona di Cervignano del Friuli sono stati invece arrestati Enis Ramadani, di 25 anni, e Armaldo Bardho, di 26 anni, entrambi di origine albanese e da tempo residenti in zona. L’udinese Stefanel, già noto alle forze dell’ordine, all’ irruzione dei carabinieri nella sua abitazione è stato sorpreso a ingerire un altro quantitativo di droga. Gli investigatori hanno riferito che le condizioni dell’uomo – ricoverato e piantonato al reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Udine – sono attualmente buone. Al di fuori delle tre operazioni, infine, è stata eseguita a Ruda un’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura di Udine per una violazione delle legge sugli stupefacenti commessa nel 2005 da Luciano Fabbrisin, operaio di 54 anni. “Poniamo la massima attenzione a questo fenomeno pericoloso per i giovani ma anche per le persone più mature – ha detto il comandante provinciale dei Carabinieri di Udine, Fabio Pasquariello – perché i prezzi di eroina e cocaina sono in ribasso, ma i guadagni per i trafficanti specie di cocaina sono altissimi, fino ai 1.500 euro al giorno fonte ANSA

droga2

droga1

1.863