Aperitivo a Grado

Epifania Tarcentina. Il Pignarul Grant 6 gennaio 2017

facebook

Venerando tarcento

I fuochi di questa antichissima tradizione, l’Epifania, si riaccendono ogni anno con particolare letizia e solennità a Tarcento. Oggi l’Epifania Friulana vive una intensa vigilia, il 5 gennaio, grazie ai pignarulârs che sono gli artefici dell’allestimento dei Pignarûi che verranno accesi la sera del 6 gennaio. Essi si contendono in un’avvincente corsa con carri infuocati alla presenza del Vecchio Venerando, figura cardine del rito epifanico, l’ambito Palio. Il 6 gennaio sul fare della sera il corteo storico sfila tra la folla percorrendo le vie del centro cittadino. Il Venerando racconta d’antiche Epifanie, poi sale, in fiaccolata, verso Coia, seguito da migliaia di torce dando così vita a uno spettacolare nastro di fuoco lungo i tornanti della collina. Il Vieli Venerando (Vecchio Venerando), figura simbolica di nonno e di narratore, accende il grande falò, il Pignarûl Grant, e predice in base alla direzione del fumo l’andamento della nuova annata. A chiusura della manifestazione ci sarà un grandioso spettacolo pirotecnico.

89. Epifania Tarcentina

La vigilia dell’Epifania è tradizionalmente dedicata ai Pignarulârs, gli artefici dei fuochi epifanici con il loro Palio dei Pignarulârs, spettacolare corsa dei carri infuocati che si disputa per le vie del centro.
Il Palio dei Pignarulârs si terrà quest’anno il 5 gennaio
Venerdì 6 gennaio 2017 si svolge la rievocazione storica e il corteo in costumi medievali e la fiaccolata fino al Cjscjelàt guidata dal Vecchio Venerando che accende il Pignarûl Grant e, in base alla direzione del fumo, trae gli auspici per l’anno nuovo.
A seguire alle 20.00 il grande spettacolo pirotecnico.
Durante i due giorni di festeggiamenti ci saranno numerosi spettacoli musicali e intrattenimenti vari a cura di bande e gruppi musicali e sbandieratori.
Funzioneranno chioschi enogastronomici sotto il tendone riscaldato in piazza Libertà.
Tra gli eventi collegati, il mercatino degli hobbisti, il mercato del contadino e una mostra a palazzo Frangipane.

programma-epifania-tarcento

2.031