Aperitivo a Grado

Graphistudio tutta grinta vince 6-1 a Monza

Graphistudio1_
La Graphistudio Tavagnacco ritrova il successo a Monza contro una Fiamma orgogliosa che nulla ha potuto di fronte alla determinazione sotto porta delle friulane. Il tavagnacco si è imposto per 6-1 con tripletta di Brumana e sigilli di Camporese, Bonetti e Mauro. La Graphistudio ha la rosa ridotta all’osso con Zorri ferma ai box, Mauro e Rodella in panchina e Stabile in non perfette condizioni fisiche. L’avvio di gara è subito in salita: un’indecisione tra i centrali gialloblu favorisce l’inserimento di Vinci che non lascia scampo a Marchitelli per l’1-0 monzese. Il Tavagnacco accusa il colpo solo nei minuti successivi, ma comincia a riprendere possesso del campo e a imbastire azioni pericolose. Al 12′ le friulane trovano il pari su penalty concesso per atterramento di Camporese da parte di Brilli. Il capocannoniere della serie A, Paola Brumana, mantiene la dovuta freddezza e mette la sfera in fondo al sacco. La Graphistudio conquista metri in campo e passa in vantaggio sugli sviluppi di una punizione dal limite che Brumana sfrutta bel migliore dei modi piazzando la sfera alla destra del portiere avversario. Il primo tempo si chiude con le friulane avanti 2-1. Il Tavagnacco mette la gara sui binari desiderati dopo sessanta secondi dall’inizio della ripresa: capitan Camporese elude un paio di marcature e piazza il diagonale vincente che vale il 3-1. La partita rimane gradevole e si chiude al minuto 56′ quando una percussione di Camporese trova sguarnita la retroguardia brianzola che con Greco è costretta al fallo da rigore: la giocatrice di casa applaude ironicamente il direttore di gara e guadagna anzitempo gli spogliatoi lasciando in dieci la propria squadra. Dal dischetto la solita Brumana firma la sua tripletta personale. La superiorità numerica rende tutto più semplice per la formazione di Bearzi che tuttavia onora l’impegno fino in fondo andando ancora a bersaglio al 72′ con Bonetti, abile a ribadire in gol la corta respinta di Brilli, e al 80′ con la neo entrata Mauro. Con il successo odierno la Graphistudio sale a quota 35 in classifica generale e mantiene il passo di Torres e Bardolino, quest’ultimo a +3 dalle friulane, in attesa del recupero del 3 aprile a Bergamo con l’Atalanta.

Al vantaggio brianzolo, replicano Brumana (tripletta), Camporese, Bonetti e Mauro

FIAMMAMONZA-GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO 1- 6 (1° t. 1-2)
Reti: 1′ Vinci (F), 12′(rig.) 28′ e 56′(rig.) Brumana, 46′ Camporese, 72′ Bonetti, 80′ Mauro.
FIAMMAMONZA: Brilli, Balconi, Cereda L. (89′ Meroni), Rivolta, Sironi, Donghi, Galbiati, Greco, Vinci (81′ Cereda C.), Piva, Scolaro (60′ Nencioni). All. Paggi.
A disposizione: Gelosa, Re, Missaglia, Postiglioni.
TAVAGNACCO: Marchitelli, Stabile, Donà (50′ Rodella), Martinelli, Bissoli, Moscato (61′ Mauro), Brumana (79′ Broili), Tommasella, Bonetti, Di Filippo, Camporese. All. Bearzi.
Ne. Pellegrini.
Arbitro: Fossanova di Milano
Ammonizioni: 11′ Brilli (F), 28′ Galbiati (F), 55′ Sironi (F), 83′ Di Filippo (T).
Espulsioni: 56′ Greco (F).

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
228