Aperitivo a Grado

Incidente in autostrada a Villesse, direzione Palmanova

facebook

AutovieV PolStrada foto Simone Ferraro - Petrussi

Riaperto, alle 10 e 30  il tratto di A4 fra San Giorgio di Nogaro e Latisana in direzione Venezia chiuso da questa mattina alle 7 per un tamponamento fra mezzi pesanti. Ancora in corso le operazioni di soccorso, invece, sul secondo incidente, accaduto poco dopo Villesse sempre in A4, in direzione del nodo di Palmanova. Uscita obbligatoria a Villesse per chi arriva da Trieste. Lunghe code e traffico molto congestionato su tutto l’asse autostradale
Un secondo incidente in A4, fra un mezzo pesante e un furgone, è accaduto poco dopo Villesse, in direzione nodo di Palmanova (dove si interconnettono la A4 e la A23) congestionando ulteriormente la viabilità autostradale già pesantemente rallentata. I soccorsi sanitari sono già sul posto. Gli operatori di Autovie e la Polizia stradale stanno facendo scorrere lentamente i veicoli sulla corsia di emergenza. Uscita obbligatoria a Villesse per chi arriva da Trieste

Tamponamento fra quattro mezzi pesanti, in A4 alle 7 del mattino di oggi (martedì 1 agosto) tra San Giorgio di Nogaro e Latisana in direzione Venezia. Uno degli autisti è deceduto e attualmente sono in corso le operazioni di soccorso e di rimozione dei mezzi. L’autostrada è stata chiusa subito dopo l’incidente e ora ci sono 10 chilometri di coda fra Villesse e San Giorgio di Nogaro in direzione Venezia con uscita consigliata a Villesse per chi arriva da Trieste, mentre in A23 direzione nodo di Palmanova ci sono 2 chilometri di coda. Tutti i pannelli a messaggio variabile sia lungo l’autostrada sia in ingresso riportano le informazioni sul sinistro. Chiusa, ovviamente, l’entrata di San Giorgio di Nogaro in direzione Venezia. Code a tratti, in direzione opposta, per curiosi

1.557