Aperitivo a Grado

Udinese: 1-1 ma Verona è fatale per Floro e il Nino

facebook

chievo-3
1 a1 il risultato tra Chievo e Udinese. Al vantaggio friulano di Floro Flores nel 1° tempo replica Yepes nella ripresa. Una partita non bella tra due squadre capaci di esprimere un calcio migliore. L’Udinese ha anche dovuto patire ben due infortuni muscolari ai danni di Sanchez, sostituito da Lodi, e di Floro Flores sostituito da Di Natale.

Gli uomini di Marino fino al momento del vantaggio non erano apparsi particolarmente insidiosi ma dopo il vantaggio scaturito d aun assist di Lodi, appena entrato in campo, per Flor Flores che realizza il terzo gol in due partite e il quarto dall’inizio del campionato.

Nella ripresa l’Udinese passa a un prudente 451 con Di Natale unica punta ma il Chievo domina il campo tanto che alla fine i calci d’angolo saranno 10 a 0 per la formazione scaligera. IL pareggio arriva alla metà del secondo temp ocon un colpo di testa di Yepes sugli sviluppi di un calcio d’angoloò L’Uidnese ci prova poi in un paio di occasioni con Asamoah e Pepe ma p il Chievo a rendersi più pericoloso. Il punteggio però non cambia

Domenica nefasta quindi per Marino, non tanto pe rilpunticino racimolato a Verona quanto per i due infortuni occorsi a Flor Flores e Sanchez, forse i due uomini più in forma dell’undici bianconero. Domenica al Friuli arriva la Fiorentina che si è rilanciata con il 3-1 casalingo contro il Catania (senza Mutu e Jovetic). Dato per assodato che i tre centrali di centrocampo non si toccano salvo problemi fisici, Marino proporrà un 451 con Di Natale centrale e i posti sulle fasce appannaggio di Pepe e Lodi. Ameno di un ripescaggio di Corradi che però finora è stato lasciato piuttosto in disparte. Questo nuovo modulo potrebbe anche prevedere l’esordio dell’attesissimo Romero che nelle amichevoli pare miracol mostrare.

Seguono le foto da bordocampo







320