Aperitivo a Grado

Mauro Corona vince il Bancarella con “Il mondo storto”

facebook

fine-mondo-storto_web”Il mondo storto” di Mauro Corona, edito da Mondadori, ha vinto la 59/a edizione del Premio Bancarella, aggiudicandosi il riconoscimento dei librai e bancarellai di libri con 75 voti su 189. Lo spoglio della votazione, come di consueto, nella piazza di Pontremoli, con un piccolo fuoriprogramma: a causa della pioggia la serata, condotta dalla giornalista di Sky Letizia Leviti, ha dovuto trasferirsi in un’altra piazza coperta da un maxi-gazebo. Corona si e’ schermito di fronte alla vittoria dicendosi di non rendersi neanche conto del perche’ il suo libro sia finito nella sestina dei finalisti. Poi l’omaggio ai librai e ai bancarellai dei libri, definiti dallo scrittore-montanaro ”gli sherpa degli scrittori”. Il libro di Corona immagina che un giorno il mondo si svegli e scopra che sono finiti il petrolio, il carbone e l’energia elettrica.

327