Meteo: arriva il maltempo, protezione civile allertata. Attenzione stanotte. Anche l’ENEL lancia l’allarme

satelliteUdine 25 ottobre 2011 – Maltempo, lo avevamo detto anche ieri, in arrivo, ma con l’approssimarsi dell’arrivo della perturbazione le cose sembrano complicarsi e la protezione civile regionale lancia addirittura lo stato di allerta con questo messaggio: da mattina 25 ottobre 2011 e per successive 48 ore su Friuli Venezia Giulia piogge intense, localmente molto intense. Vento sostenuto da sud. Massima vigilanza sul territorio.

Il momento però della massima intensità del fenomeno si dovrebbe però manifestare da stasera intorno alle 20 fino a domani mattina alle 8 quando il Friuli sarà investito da una vera e propria pioggia battente. Non è il caso di allarmare nessuno ma meglio prestare attenzione e uscire solo se necessario. Ombrello d’obbligo speriamo che a nessuno serva la pompa per evacuare l’acqua dalle cantine

In previsione del rischio di condizioni meteo avverse, Enel ha dichiarato lo stato di allerta per le aree di Udine (in particolare Tolmezzo, Tarcento, Udine, Cervignano e Latisana), Pordenone (Maniago, San Vito al Tagliamento e Pordenone) e Gorizia (Monfalcone) a partire dalle ore 16.00 di oggi e fino alle ore 08.00 del 27 ottobre. Sara’ quindi potenziato il presidio del servizio elettrico nelle aree interessate attraverso l’allerta di tutto il personale, l’incremento del personale reperibile, la predisposizione dei mezzi speciali attrezzati anche con gruppi elettrogeni di diversa taglia e l’organizzazione del piano di emergenza con il coinvolgimento anche delle aziende esterne che lavorano per conto di Enel.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
30