Aperitivo a Grado

A Paluzza, nella cappella del duomo di Santa Maria, la famiglia Englaro ha pregato in silenzio. A dieci anni dalla morte di Eluana, la donna che ha vissuto 17 anni in stato vegetativo, la comunità carnica si è stretta attorno allo zio Armando e alla sua famiglia che come ogni anniversario si sono raccolti in preghiera. Nell’omelia don Harry Della Pietra non ha fatto alcun riferimento al fine vita e neppure alla battaglia giudiziaria intrapresa dal padre Beppino per “liberare” la figlia: il parroco ha invitato a pregare per la donna e per tutti i defunti. Le riflessioni del sindaco Massimo Mentil raccolte da Giacomina Pellizzari (videoproduzioni Petrussi).

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
331