Aperitivo a Grado

Pavia di Udine: autorizzata centrale cogenerazione

L’azienda Futuris Papia Srl ha ottenuto l’autorizzazione dallo Sportello Unico Intercomunale del Comune di Udine per la realizzazione di un impianto di cogenerazione a olio vegetale della potenza di 1,0 Megawatt, che sorgerà a Percoto, nel comune di Pavia di Udine. La centrale – informa oggi una nota della Futuris – sorgerà vicino allo stabilimento Segati Friuli, produttore di pellet di faggio, ed erogherà l’energia termica prodotta all’essiccatoio del pellet, riducendo l’utilizzo del Gpl, attualmente impiegato. La società che realizzerà e gestirà la centrale è partecipata all’80,1% da Futuris Spa, azienda attiva nel settore delle energie rinnovabili, in particolare delle biomasse e oli vegetali, e al restante 19,9% da Segati Friuli. La realizzazione dell’impianto avrà inizio in autunno, per avviare la produzione nei primi mesi del 2011. L’investimento previsto è di 2,5 milioni di euro. La centrale alimentata con oli vegetali ottenuti dalla spremitura delle principali specie oleaginose, come soia, girasole e colza.

Fonte: ANSA

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
460