Aperitivo a Grado

Play Homepage raccoglie 100 iscrizioni

finale contest 2011Il Play Homepage scavalca i confini del triveneto, giungono infatti un po’ da tutta Italia le richieste di partecipazione al concorso musicale abbinato all’Homepage Festival e riservato alla band e ai dj emergenti. Le iscrizioni appena chiusesi hanno raccolto un centinaio di artisti, per la prima volta provenienti non solo dal nostro territorio, ma anche da Legnano, Bergamo, Pesaro e addirittura Palermo. Il concorso Play Homepage punta dunque a migliorare l’edizione del 2011, quando a vincere furono i veneti Airport per la categoria gruppi e OldInsideSound per la categoria djset. Le modalità di svolgimento della kermesse sono confermate, tutti i partecipanti si sfideranno nelle fasi eliminatorie, ospitate nei locali più cool del Friuli Venezia Giulia e del Veneto, per tutto il periodo invernale. Lo scontro si preannuncia molto serrato, vista la qualità che i giovani musicisti dimostrano anno dopo anno; proprio per questo, ogni fase verrà giudicata da un’attenta giuria di musicisti, giornalisti del settore e addetti ai lavori, oltre al fondamentale parere del pubblico presente. Chi supererà le eliminatorie raggiungerà poi le agognate finali, che si svolgeranno in una data apposita del calendario estivo di Homepage Festival. Tanti i premi finali tra cui la possibilità di effettuare un set fotografico professionale, a cura di Emotionlab Fotografi, di suonare nella data di apertura di Homepage Festival 2013 e di salire sul prestigioso palco del Festival of Festivals di Bologna. “Siamo molto soddisfatti del numero di iscrizioni raggiunte anche quest’anno – commenta Manuele Ceschia, responsabile del progetto Homepage – il fatto poi che esse provengano da tutta Italia è un ottimo segnale di come il festival si sia mosso in questi anni, espandendo il suo progetto al di fuori del nostro contesto”. Play Homepage si conferma come uno dei fiori all’occhiello di Homepage Festival, la manifestazione artistica e culturale che da maggio ad agosto animerà il Parco del Cormor di Udine. Un appuntamento divenuto un punto di riferimento per l’aggregazione giovanile, capace, nella passata edizione, di totalizzare oltre 33 mila presenze di pubblico lungo tutto il suo programma di concerti, conferenze, workshop e mostre d’arte

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
312