Aperitivo a Grado

Presentata oggi la nuova e prima piscina a Tarvisio

facebook

SAMSUNG CSC

Sarà inaugurata ufficialmente sabato 17 settembre, alle 18, alla presenza delle autorità, la nuovissima piscina nelle pertinenze dell’Hotel Il Cervo **** di Tarvisio, ma aperta a tutti i residenti delle valli, così come ovvio, ai turisti dell’albergo e non solo. Si è tenuta oggi la conferenza stampa di presentazione del nuovo impianto, in Camera di Commercio a Udine, alla presenza di: Paola Schneider, presidente di Federalebrghi Fvg; Lucia Pilutti, segretario generale della Cciaa di Udine; Vito Anselmi, titolare dell’Hotel Il Cervo; Gabriele Massarutto, presidente del consorzio di promozione turistica di Tarvisio e Sella Nevea; Claudio Tognoni, direttore del consorzio turistico di Tarvisio; Paolo Molinari, per l’amministrazione comunale di Tarvisio, e Mariagiovanna Elmi, madrina all’inaugurazione della piscina.

‘Le piscine all’interno degli alberghi in tutta la montagna friulana sono solo due: a Ravascletto ed a Tarvisio – ha spiegato Paola Schneider, presidente di Federalberghi Fvg –. E’ un significativo passo in avanti la realizzazione di questo nuovo impianto che andrà a servire la Valcanale così come il Canal del Ferro, ed i turisti che frequentano le valli. Questa iniziativa deve servire da sprono a migliorare ed incrementare sempre i servizi offerti al turista, in luoghi ricchi di potenzialità, come a Tarvisio, ed in generale in tutto l’alto Friuli. In tema di ricettività alberghiera sappiamo che i posti letto sono ancora troppo pochi, c’è margine per investire e crescere. Ne è un esempio quanto realizzato al Cervo di Tarvisio’.

Massarutto: ‘E’ il più giovane imprenditore, d’animo, di Tarvisio, Vito Anselmi che, a 82 anni, ha deciso di compiere un simile investimento in un hotel come Il Cervo, che oggi è in grado di fornire un servizio innovativo essenziale’.

‘Apriamo questa nuova piscina con grande speranza per il futuro delle nostre valli – ha sottolineato Anselmi, titolare dell’Hotel Il Cervo – serve crederci, fare investimenti adeguati, con piani imprenditoriali lucidi, in virtù di queste credenziali sono la prova che è possibile fare imprese turistiche di successo anche nelle nostre montagne’.

Il nuovo impianto natatorio, la cui realizzazione ha comportato un investimento complessivo di 1 milione di euro, gode di queste caratteristiche tecniche: 1,20 metri di profondità, 60 cm di profondità nell’area dedicata ai bambini, lunghezza di 10 metri e larghezza di 5 metri, con una temperatura di 32/24 gradi.

La piscina, il cui ingresso sarà a pagamento, avrà i seguenti orari di apertura, (con ingresso su prenotazione): dal lunedì al venerdì 10.00 – 21.00; sabato e domenica 10.00 – 22.00. Verranno organizzate attività di: acquafitness, acquaticità per bambini fino a 6 anni, massaggio in acqua, principalmente rivolte ai residenti.

1.566