Aperitivo a Grado

Ritrovato senza vita il cacciatore disperso

facebook


ore 12.30 – Era atteso dal suo compagno di caccia verso le dieci alla Cava di Marmo di Pierabech, dove si erano dati appuntamento dopo essersi separati, ma non è rientrato. Le squadre di Forrni Avoltri e Sappada del Soccorso Alpino e speleologico cercano un cacciatore sessantacinquente di Villa Santina assieme alla guardia di Finanza. Sul posto anche carabinieri e Vigili del Fuoco. L’ultimo contatto tra i due è stato alle 9 con il cellulare. La zona delle ricerche è abbastanza ristretta.

Aggiornamento 16.00
E’ stato Jack, l’australian kelpie di uno dei cinofili del Soccorso Alpino e speleologico a condurre sulle tracce di G. (Nome) M. (Cognome) il cacciatore 67enne di Villa Santina disperso da questa mattina tra la Cava di Marmo e il sentiero che conduce alla stretta di Fleons. Il cane ha segnalato la traccia abbaiando mentre le squadre percorrevano in discesa un tratto di bosco sopra il sentiero – pista forestale con segnavia CAI 140. Il terreno ha ceduto e l’uomo è scivolato per pochi metri perdendo la vita. Il corpo è stato ritrovato a Monte della suddetta pista e poco lontano dalla Cava di marmo, nei pressi di un rigagnolo a quota 1100 metri.
La salma è stata recuperata dai tecnici del Soccorso Alpino e consegnata alle Pompe funebri. I familiari sono stati avvisati.

1.472