Aperitivo a Grado
facebook

ROTOTOM_FILM_1Un piccolo gruppo tenuto insieme da grandi sentimenti Tanta fatica, pochi soldi, tanta musica. La provincia italiana. Una grande scommessa. L’associazione Rototom nasce nel 1991 dall’incontro di 4 persone e da allora ha gestito 2 discoteche, organizzato centinaia di concerti, occupato una fabbrica dismessa per farne un centro culturale, organizzato manifestazioni per la pace e inventato il festival reggae più grande del mondo, il Rototom Sunsplash, arrivato nel 2013 alla sua ventesima edizione. Il Rototom nasce su una scommessa: coniugare amicizia e lavoro, etica e progettualità. Fin dagli esordi tante sono state le difficoltà e le battaglie da sostenere per portare avanti il lavoro, fino all’ultima: dover lasciare l’Italia e emigrare in Spagna. Oggi, dopo più di 20 anni, il Rototom racconta come è nato, le scelte, i percorsi, le difficoltà e i successi, perchè il futuro è ancora da costruire. Ai ricordi degli organizzatori, di coloro che li hanno conosciuti in Italia e di tanti musicisti si affianca la riflessione di alcuni tra i maggiori organizzatori di eventi musicali italiani. Si compone così una storia su cui influiscono scelte individuali e collettive ma anche, prepotentemente, il panorama culturale e politico italiano. More than twenty, 8 episodi da 15? Il primo club a Gaio di Spilimbergo, la discoteca di Zoppola, i Sunsplash a Latisana, la manifestazione contro la guerra ad Aviano, l’occupazione dell’Ex Cerit, il festival in Brasile, dieci anni a Osoppo, la nuova vita a Benicassim, i Contest in America Latina, il futuro…
8 puntate organizzate come una vera serie 45 intervistati più di 20 location materiali di repertorio dal 1991

PUNTATA 1

Le puntate verranno caricate online in questi giorni di Luglio: 1,3,8,10,15,17,22,24

500