Aperitivo a Grado

SALMO – Il profeta del rap italiano 28 luglio al Festival di Majano. Aprirà Fred De Palma

Salmo_low

Dopo la partenza con il botto con il live dei Litfiba dello scorso sabato, la grande musica live torna protagonista alla 57° edizione del Festival di Majano con un evento tutto a tinte rap e hip hop. A scatenare il pubblico dell’area concerti ci penserà domani, venerdì 28 luglio, il profeta del rap italiano, Salmo, che porterà a Majano l’unica data in Friuli Venezia Giulia del suo “Hellvisback Summer Tour”. Ma non è tutto, perché ad aprire la serata sarà un altro big della scena rap italiana, Fred De Palma. I biglietti per il concerto sono ancora in vendita sul circuito Ticketone e lo saranno anche alle casse del concerto, venerdì a partire dalle 18.30. Le porte al pubblico apriranno alle 19.30 mentre l’inizio dei live è previsto per le 21.15. Tutte le info su www.azalea.it .

Fra i successi di Salmo brillano due album certificati platino: “Hellvisback” (uscito nel 2016 che ha debuttato al numero 1 della classifica di iTunes e della FIMI restandoci inchiodato per due settimane) e “Midnite” disco del 2013, il singolo “1984” certificato platino e l’oro per il brano “Alba”. Con oltre 42 milioni di visualizzazioni sul suo canale youtube ufficiale, l’artista rap che ha venduto di più nel 2016, si è esibito in un tour europeo tra marzo e aprile, toccando città come Madrid, Barcellona, Parigi, Dublino, Londra, Berlino, Bruxelles, Amsterdam e Salonicco, per poi tornare in Italia con un tour primaverile. Non solo musicista ma anche regista, nel 2014 Jovanotti lo sceglie per dirigere il video di “Sabato”, per poi invitarlo come special guest del suo tour negli stadi nel corso del 2015. Salmo ha letteralmente preso la scena rap italiana e ne ha cambiato i connotati di genere, introducendovi elementi di elettronica e rap hardcore come, qui in Italia, ancora non si era visto.

Fred De Palma

Fred De Palma, astro nascente del rap italiano, dopo aver partecipato al format di freestyle “MTV  Spit” (2013)  e dopo aver pubblicato i primi due album “F.D.P.”(2012) e “Lettera Al  Successo”(2014), si afferma nel panorama musicale nazionale con il terzo lavoro “BoyFred”, uscito a Ottobre 2015 per Warner Music, entrato  nella top 10 della classifica di vendita e della certificazione ORO per i singoli “Stanza 365”, “Buenos  Dias”, “Il cielo guarda te“, i cui video hanno ottenuto complessivamente più di 28 milioni visualizzazioni. Nell’estate 2017 Fred sarà protagonista sui palchi più importanti d’Italia, tra cui quello di Majano. E sarà il suo nuovo album, presto in uscita, dal titolo“HANGLOVER”, per Warner Music, a dare inizio a questo nuovo percorso dell’artista. Il disco è anticipato dal singolo “Adios” in uscita il 19 maggio.

Prossimi grandi concerti al Festival di Majano saranno quelli delle star del metal Amon Amarth e Arch Enemy (7 agosto) e dei rocker statunitensi Rival Sons (8 agosto).Omar Pedrini (12 agosto) e Pink Sonic (14 agosto), entrambi a ingresso libero, compleatno il programma musicale del festival. Info su www.azalea.it .

Il Festival di Majano è organizzato dalla Pro Majano, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, l’Agenzia PromoTurismoFVG, il Comune di Majano, la Provincia di Udine, l’Associazione regionale tra le Pro Loco, la Comunità Collinare del Friuli, il Consorzio tra le Pro Loco della Comunità Collinare. Il programma completo è disponibile sul sito www.festivalmajano.it

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
2.144