Aperitivo a Grado

Sesto al Reghena: donna accoltellata in casa, arrestato il marito

facebook


Una donna di 64 anni è stata accoltellata alla schiena mentre era nella sua abitazione di Sesto al Reghena (Pordenone). A dare l’allarme, questa mattina verso le 10, sono stati i vicini di casa che hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti il 118 e i Carabinieri di Pordenone. La donna è stata trasportata con elisoccorso in codice rosso all’Ospedale di Udine. La donna, originaria della Bulgaria, è stata accoltellata dal marito, un 86enne con passaporto americano. Dopo essere stata trasportata in ospedale, terminati gli esami ed escluse complicazioni, la paziente è stata dimessa nel pomeriggio.
Guarirà in una decina di giorni. L’anziano, che sarebbe affetto da demenza senile, dopo i dovuti accertamenti, è stato arrestato dai Carabinieri di Pordenone con l’accusa di lesioni personali gravi. Domani mattina è prevista la celebrazione del rito per direttissima.

881