Udine: arrestato pakistano; era sul treno con 1 kg di hashish

img-20170107-wa0001Nella serata del 06 gennaio in Codroipo, lungo la tratta ferroviaria Mestre-Udine, personale del NORM della Compagnia, nell’ambito dei servizi finalizzati a contrastare il traffico di sostanze stupefacenti, procedevano al controllo di un 41enne pakistano residente in Lombardia, titolare di permesso di soggiorno per motivi di protezione sussidiaria che, sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di Kg. 1 (uno) di sostanza stupefacente tipo hashish suddivisa in 20 panetti da gr. 50 cadauno.

Lo stesso veniva tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed associato alla Casa Circondariale di Udine a disposizione della locale Procura della Repubblica mentre lo stupefacente veniva posto sotto sequestro.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
1,410