Aperitivo a Grado

Udine: crack Hypo Bank, 103 dipendenti destinati al licenziamento

Elezioni Comunali 2019

hypoSono 103 i dipendenti di Hypo Alpe Adria Bank interessati dal licenziamento collettivo. Il numero è stato rideterminato nel primo incontro svoltosi oggi al ministero del Lavoro per la vertenza ed è inferiore rispetto ai 110 esuberi previsti inizialmente. L’incontro si è chiuso senza che le parti abbiano raggiunto ancora un accordo. “La delegazione della banca, pur dichiarando di essere disposta a ragionare su un possibile sostegno al reddito, si è rifiutata di realizzare la piena applicazione dei Fondi di settore (emergenziale e prepensionamenti)”, ha spiegato Guido Fasano della Fabi, interpellato dall’Ansa. Le parti si incontreranno nuovamente il 22 novembre a Tavagnacco e il 25 a Roma, al tavolo ministeriale, dove oggi erano presenti i sindacati di categoria di Fabi, First Cisl, Fisac Cgil e Uilca, l’assessore regionale Loredana Panariti, funzionari di Veneto e Lombardia. Per la banca il direttore Maurizio Valfrè e il consigliere incaricato Haymo Unterhauser.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
768