Aperitivo a Grado

Udine: Honsell deportato, Casapound “Gesto inutile e senza senso”

facebook

honsell anpi“Sono stati notati dai cittadini in questi giorni degli adesivi contro l’ex sindaco PD di Udine, Furio Honsell. CasaPound è ben lontana da questo tipo di attacco, in quanto non proprio del confronto politico a cui il movimento della tartaruga frecciata si è sempre attenuto”. Lo afferma Luca Minestrelli, responsabile provinciale per CasaPound Italia Udine.

“Riteniamo inutili e senza senso gesti simili – sottolinea l’esponente di Cpi- Per quanto critichiamo l’operato dell’ex sindaco Honsell, le modalità con cui lo facciamo le abbiamo già ampiamente dimostrate in precedenza: striscioni, manifestazioni, flash mob, nulla a che vedere con ciò che è accaduto negli ultimi giorni”. “Ribadiamo dunque l’estraneità di CasaPound rispetto a questo gesto, sottolineando il fatto che abbiamo sicuramente cose più importanti a cui pensare, come risollevare questa città e restituirle il decoro che si merita, senza il bisogno di ricorrere a comportamenti di questo genere”, conclude.

1.001