Aperitivo a Grado

Udine Rock Nights: Skid Row 1 Dicembre 2013

facebook

skid row

SI CHIUDE A UDINE domani sera l’united world rebellion, IL TOUR DEGLI SKID ROW CHE PER DUE MESI HA GIRATO GRAN PARTE DELL’EUROPA REGISTRANDO DECINE DI SOLD OUT

Udine Rock Nights, una serata ad alto tasso rock di respiro internazionale per il terzo appuntamento della nuova rassegna friulana. Sul palco prima degli Skid Row, gli emergenti The Morning e gli australiani Dead City Ruins.
Attesi centinaia di supporter dalla Slovenia

A tre anni dagli ultimi travolgenti concerti in Europa, a grande richiesta gli Skid Row sono riapparsi negli ultimi due mesi con il nuovo tour che ha attraversato il vecchio continente in lungo e in largo (dall’Inghilterra all’Italia passando per Francia, Olanda, Belgio, Germania, Austria, etc.) registrando decine di sold out. E proprio in Italia – dopo i travolgenti show di Torino, Roma e Reggio Emilia – il nuovo tour si concluderà domani, domenica 1 dicembre, al Palacus a Udine, in via delle Scienze 100.

Gli Skid Row, che nei giorni scorsi hanno annunciato l’uscita del nuovo album a maggio 2014, proporranno tre brani del primo capitolo del nuovo Ep “United World Rebellion” e tutti i grandi classici dall’omonimo “Skid Row” e da “Slave to the Grind”, ovvero i due album pubblicati a cavallo tra la fine degli anni Ottanta e l’inzio degli anni Novanta considerati ancora oggi due tra i migliori album della scena hard rock statunitense, che consacrarono gli Skid Row come uno dei più importanti gruppi hair metal a livello mondiale, capaci anche di resistere al sopravvento del grunge sugli altri generi musicali nei primi anni Novanta.
Non solo Skid Row, il concerto in programma domani sarà un appuntamento ad alto contenuto rock e di ampio respiro internazionale con le esibizioni di altri due gruppi: alle 19:00 gli emergenti friulani The Morning e a seguire gli australiani Dead City Ruins, che hanno accompagnato gli Skid Row in tutto il tour europeo.
Sono ancora disponibili nei punti vendita autorizzati e dalle ore 18:00 di domani si potranno acquistare direttamente alle casse del Palacus i biglietti per l’atteso concerto, terzo appuntamento della rassegna “Udine Rock Nights”, organizzata dall’Associazione Culturale Music in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, con il patrocinio del Comune di Udine, il sostegno della Società Gastronomica Friulana, Music Team, The Black Stuff Pub, The Groove Factory e Gear Shop, che ha già proposto due appuntamenti di ampio respiro internazionale (Chris Slade plays AC/DC e Simon Phillips feat. Andy Timmons, Steve Weingart ed Ernest Tibbs) e continuerà nei primi mesi del 2014.

493