Udinese-Inter 1-2 friulani super ma l’Inter prende i 3 punti – le PAGELLE

janktoL’Udinese reduce da quattro risultati utili consecutivi apre il 2017 ospitando l’Inter a ora di pranzo alla Dacia Arena. La partita vede subito un’Udinese aggressiva che trova il vantaggio al 16°: azione personale di Samir,  servizio a Jankto che in corsa entra in area e batte Handanovic. L’Udinese deborda e sfiora il pareggio prima con un palo di De Paul e poi con un diagonale di Jankto che fa la barba al palo e ancora con un gol annullato a Zapata per un fallo inesistente di Thereau. Quando manca un amen alla fine del primo tempo l’Inter trova il pari con Perisic che giustizia Karnezis su assist di Icardi. Secondo tempo più equilibrato con l’Inter che all’82° ha l’occasione della vita: Karnezis respinge e Joao mario a porta vuota calcia ma Widmer respinge. Passano 5 minuti e su una punizione dalla destra Perisic salta indisturbato e la mette nell’angolo opposto

 

KARNEZIS 5,5 incerto sul gol del pari e brividi anche su una palla in area piccola a inizio ripresa
WIDMER 6,5: ordinato e attento su Perisic che è un cliente bruttissimo. Salva la barca sul tiro a porta vuota di Joao Mario
DANILO 6,5: tiene testa a gattone Icardi che graffia quando si sposta
FELIPE 6: perde del tutto Perisic sul gol del pari. Errore grave ma peril resto se la cava
SAMIR 7,5: vince dappertutto, esplode in fase offensiva con una serpentina e l’assit a Jankto
FOFANA 6,5: meno debordante del solito
KUMS 6: perde una palla sanguinosa che gli costa un voto solo sufficiente
dal 60° HALLFREDSSON 6: li in mezzo ad arginare
JANKTO 7,5: devastante, difende, contrasta, attacca segna. Migliore in campo
DE PAUL 6,5: habemus papam. Gioca da punta esterna vera cogliendo il palo nel momento in cui si accentra perchè la palla è sull’esterno opposto; si sacrifica anche in chiusura. Iare ore
dal 70° PERICA 6
ZAPATA 6,5: grande partita ma sbaglia anche tantissimo
THEREAU 6,5: sul gol non concesso fa un numero da fuoriclasse, L’arbitro si inventa un fallo
dall’80° MATOS

 

HANDANOVIC 6
D’AMBROSIO 5
MIRANDA 6
MURILLO 5,5
ANSALDI 6
BROZOVIC 5,5
KONDOGBIA 5,5
dall’85° EDER 6,5
CANDREVA 5
BANEGA 5
dal 55° JOAO MARIO 7
PERISIC 7
dal 91° ANDREOLLI sv
ICARDI 6

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
1,628