Aperitivo a Grado

Udinese-Roma 0-1 Le pagelle e la sintesi video

facebook

Nona di fila per la Roma, che la spunta in dieci uomini contro un’Udinese motivata. I bianconeri partono bene, giocano un bel primo tempo e calano il ritmo nella ripresa. La partita sembra addormentarsi, ma all’82’ Bradley la piazza e si spengono le speranze friulane.

<iframe framespacing=’0′ frameborder=’no’ scrolling=’no’ width=’398′ height=’223′ src=’http://video.corriere.it/widget/players/player_tv_video_iFrame.shtml?width=398&height=223&videoId=http://static2.video.corriereobjects.it/widget/content/video/rss/video_176665.rss&channelName=ULTIMA-GIORNATA-A&advChannel=Ultima giornata serie A’/>

 

KELAVA 6 Incolpevole sulla rete giallorossa
HEURTAUX 6 Il giallo non la condiziona e se la cava come serve
(dal 75′ BASTA 5,5 entra per vincere e si ritrova a perdere  )
DANILO 6,5 A Difesa a tre, a quattro, a cinque, a undici, pari sono: Danilo è sempre Danilo
NALDO 6 Scolastico e timorato da scelte ardite. Come dovrebbe essere sempre per uno come lui
GABRIEL SILVA 6 Il confronto fisico con Maicon sembra penalizzarlo e invece se la cava con stile
BADU 6,5 Inesauribile. Corre, mena, spinge e protesta che è un piacere PINZI 6 De Rossi è il cliente peggiore che possa capitare e lui lo gestisce bene LAZZARI 5,5 Lento nelle proposte, c’era bisogno di altro
(dall’85’ MAICOSUEL SV)
PEREYRA 5 Svogliato, non incide come dovrebbe
MURIEL 6 Primo tempo da urlo, la ripresa da sbadiglio
(dal 90′ RANEGIE SV)
DI NATALE 5 Fuori forma. Il vero Totò al 70′ avrebbe fatto gol

Guarda che risultato aveva pronosticato Fastidiouscat nel suo video “il totogatto” per Udinese – Roma

 

DE SANCTIS 6: nessun intervento decisivo, salvato dal palo e da Castan sulle occasioni dell’Udinese
MAICON 5,5: spinge discretamente ma si becca due gialli di cui il secondo davvero ingenuo
BENATIA 6,5: vero leader della difesa, un muro invalicabile
CASTAN 6,5: lascia il buco sul palo di Muriel ma tira fuori dalla porta un gol fatto
BALZARETTI 6: l’Udinese non spinge moltisimo dalla sua parte, mezzo punto in meno per la palla che si trasforma nell’unica occasione per i bianconeri nella ripresa
PJANIC 6: partita in cui il bosniaco sembra non capirci molto ma alla fine la quantità lo salva da una partita difficile
dal 68° TOROSIDIS 6: ordinato nel finale arrembante dell’Udinese
DE ROSSI 6,5: là nel mezzo nel primo tempo ci capiscono poco con  Muriel che maramaldeggia poi si regolano
FLORENZI 5: non si è visto davvero, partita scialbisisma
STROOTMAN 6,5: fa un gran fatica sul pressing friulano nella ripresa esce pian piano dal guscio, offre a Bradley la palla del match
LIAJIC 6: mette spesso in dificcoltà i difensori friulani nascondendo la palla ma è un po’ troppo lento nel mettere in moto i compagni
BORRIELLO 6: lotta come può fra i difensori friulani, i cross che arrivano dalle fasce sono sempre fuori misura dal 78°
BRADLEY 6,5: entra e piazza il piattone della nona vittoria di fila

410