Aperitivo a Grado

Via Cividale: il Comune presenta Experimental city”

img_20180221_090051Un incontro con i commercianti e i cittadini di via Cividale per illustrare tempistiche, modalità e contenuti di “Experimental city”, il maxi-piano di interventi che nei prossimi anni cambierà il volto di Udine Est, grazie ai fondi assegnati al capoluogo friulano dal bando periferie del Governo. Sarà il sindaco di Udine, Carlo Giacomello, a presentare il programma di investimenti coordinato da palazzo D’Aronco, nel corso di un appuntamento in programma mercoledì 28 febbraio alle 20.30 nella sala dell’oratorio del Sacro Cuore, in via Simonetti.

Il progetto, che potrà contare su un finanziamento di 18 milioni di euro, a cui si aggiungeranno altri 10 milioni garantiti da partner privati, si configurerà come una vera e propria rivoluzione urbanistica, con interventi di recupero e nuove realizzazioni che permetteranno di rilanciare tutto il quartiere dal punto di vista sociale, insediativo, ricreativo, sportivo e commerciale. L’incontro è organizzato dall’associazione Porta Via Cividale in collaborazione con il consigliere delegato di quartiere, Matteo Mansi.

 

#news

img_20180221_090051Un incontro con i commercianti e i cittadini di via Cividale per illustrare tempistiche, modalità e contenuti di “Experimental city”, il maxi-piano di interventi che nei prossimi anni cambierà il volto di Udine Est, grazie ai fondi assegnati al capoluogo friulano dal bando periferie del Governo. Sarà il sindaco di Udine, Carlo Giacomello, a presentare il programma di investimenti coordinato da palazzo D’Aronco, nel corso di un appuntamento in programma mercoledì 28 febbraio alle 20.30 nella sala dell’oratorio del Sacro Cuore, in via Simonetti.

Il progetto, che potrà contare su un finanziamento di 18 milioni di euro, a cui si aggiungeranno altri 10 milioni garantiti da partner privati, si configurerà come una vera e propria rivoluzione urbanistica, con interventi di recupero e nuove realizzazioni che permetteranno di rilanciare tutto il quartiere dal punto di vista sociale, insediativo, ricreativo, sportivo e commerciale. L’incontro è organizzato dall’associazione Porta Via Cividale in collaborazione con il consigliere delegato di quartiere, Matteo Mansi.

 

#news

Powered by WPeMatico

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
243