Aperitivo a Grado

Viabilità lunedì 4 maggio: rallentamenti in A4 e in A23. Incidente in A34

facebook


Traffico intenso ma senza particolari problemi oggi – lunedì 4 maggio – su alcuni punti della rete autostradale di Autovie Venete, nonostante la maggior parte dei turisti sia rientrata già ieri, domenica 3 giugno. Come da previsioni, infatti, i transiti ieri sono stati molto elevati lungo la A4, in entrambe le direzioni, con code e rallentamenti in prossimità dei caselli verso le località di mare grazie al bel tempo.

Oggi i mezzi pesanti, dopo lo stop dei due giorni precedenti (sabato 2 giugno, che era festivo e domenica 3 giugno) sono ripartiti e quindi, il verificarsi di alcune congestioni è stato inevitabile fin dal mattino.

In particolare la A4 è stata interessata da rallentamenti fra San Giorgio di Nogaro e Latisana in direzione Venezia, mentre una coda di 5 chilometri si è formata fra il bivio A4/A23 (nodo di Palmanova) e Latisana in direzione Venezia, ma si è risolta abbastanza rapidamente. Anche in A23, questa mattina, ci sono state code fra Udine Sud e il bivio A4/A23. Il traffico è stato molto intenso anche in entrata alla barriera di Trieste – Lisert in direzione Venezia.

Nel primo pomeriggio, alle 13,30, un incidente ha interessato l’A34 Villesse – Gorizia: un camion si è ribaltato, occupando sia la corsia di marcia, che quella di sorpasso, nel tratto fra Farra d’Isonzo e Gradisca in direzione del bivio A4. L’autista, ferito lievemente, è stato medicato sul posto dal 118. Personale di Autovie, Polizia Stradale e soccorsi meccanici sono intervenuti rapidamente. I veicoli in transito sono stati fatti scorrere lungo la corsia di emergenza e il traffico è stato bloccato soltanto il tempo necessario per rimuovere il mezzo pesante dalla carreggiata.

Attualmente (ore 16,00) si registrano code fra San Giorgio di Nogaro e Latisana, tratto che fin da stamattina è stato interessato da rallentamenti.

893