Appalti truccati, arrestati sindaco di Premariacco e due funzionari: incastrati dalla Gdf

Il sindaco di Premariacco, Roberto Trentin, è stato posto agli arresti domiciliari, e altre cinque persone sono state arrestate, nell’ambito di un’indagine della Guardia di Finanza di Udine su irregolarità nella gestione degli appalti del Comune, assieme a quello di Torreano, altra località friulana alle porte di Udine. Oltre alle misure cautelari, le Fiamme Gialle hanno eseguito 22 perquisizioni e sequestri presso uffici pubblici, imprese, professionisti e abitazioni private. – L’articolo

410