Trieste: Bora eccezionale con “Circe”

Trieste – Dopo il passaggio della perturbazione che ha portato maltempo in tutto il Nord, oggi lunedì cielo sereno e sole con temperature intorno ai 20 gradi sul Friuli Venezia Giulia. A Trieste continua a soffiare la bora, fenomeno eccezionale in estate. Questa mattina l’Istituto Nautico del capoluogo ha registrato alle 7.10 una raffica che ha toccato i 117 chilometri all’ora; sempre nella mattinata, in un altro punto di rilevamento l’Osmer ha registrato una raffica a 125 km/h.

Il vento che soffia da Est-Nord-Est nel pomeriggio è leggermente diminuito e soffia intorno ai 55-60 chilometri all’ora con raffiche intorno ai 70-80 chilometri.

Una decina gli interventi dei vigili del fuoco, per tegole e antenne portate via dal vento e imposte cadute. Crollata anche la temperatura del mare, che si è abbassata di 10 gradi da inizio luglio ad oggi.

360