Calcio femminile: Tavagnacco vola verso l’Europa

graphistudioTAVAGNACCO (UD)- La Graphistudio conquista un’altra vittoria dal peso specifico elevato, al cospetto di un ottimo Bardolino che nulla ha potuto di fronte al grande avvio friulano e all’ottima gestione complessiva della partita. Il 3-1 finale (Riboldi, doppietta di Mauro e gol della veronese Gabbiadini) rispecchia i valori in campo e conferma l’ottimo momento delle gialloblu. L’avvio di gara del Tavagnacco è impressionante. Passano 60” e le gialloblu passano con una bella azione Mauro-Di Filippo, il cui cross pesca alla perfezione Riboldi che deposita in fondo al sacco l’1-0. Le padrone di casa insistono e raddoppiano all’ 8′ con Mauro che s’infila tra le maglie della difesa veronese e supera Ohrstrom con un sinistro potente sotto la traversa (assit di Riboldi). La gara non conosce soste ed il Bardolino rientra in partita al 10′ Ledri mette dentro un pallone insidioso che Gabbiadini sfritta alla grande con un destro a mezza altezza che non lascia scampo a Marchitelli. Dopo i fuochi d’artificio il match si mantiene sul filo dell’equilibrio ma è sempre la formazione di casa a rendersi pericolosa dalle parti di Ohsrtom con Mauro e Di Filippo, mentre sul versante opposto Gabbiadini costringe all’uscita di piede Marchitelli. Sul finire della prima frazione di gioco le friulane hanno la palla buona con Mauro il cui sinistro viene disinnescato dall’ottima Ohstrom che di piede mette in corner. Il primo tempo si chiude con il Tavagnacco avanti 2-1. La seconda frazione di gioco vede le padrone di casa sempre propositive e minacciose anche se il ritmo di gara cala e la stanchezza si fa evidente nei volti delle protagoniste. Il sostanziale equilibrio viene definitivamente spezzato dal gol liberatorio di Mauro che realizza la sua personale doppietta al 65′. La girandola dei cambi non muta il canovaccio del match e le friulane sfiorano in più di un’occasione il quarto gol. Girelli ha due chance sugli sviluppi da calcio piazzato ma Marchitelli si disimpegna egregiamente in entrambe le occasioni. Finisce 3-1 per la Graphistudio che continua la marcia d’avvicinamento al big match del 16 aprile quando al comunale salirà il Brescia per lo scontro diretto nella corsa all’Europa.

Lascia un commento

447