vino-rosso 20
Alla 19 edizione di Cantine Aperte, organizzata da Movimento Turismo del Vino in Friuli Venezia Giulia con il sostegno dell’Assessorato regionale alle Attività Produttive e della Cassa di Risparmio del Fvg, hanno preso parte 103 aziende vitivinicole della regione. Nella due-gionri hanno partecipato, secondo le prime stime, non meno di 200.000 persone, di cui ben il 40% da fuori regione. “Siamo felici dell’ottimo riscontro di Cantine Aperte, che ha una formula collaudata e molto amata dal pubblico – ha detto Elda Felluga, presidente Mtv Fvg -. Quest’anno siamo riusciti a fare il miracolo. Cantine e sponsor ufficiali sono il sostegno della manifestazione, ma ci auguriamo di avere risposte dalle istituzioni nel prossimo futuro per poter proseguire il nostro progetto e sviluppare i nostri eventi, che sono una grande risorsa per tutto il territorio.” Cantine Aperte è l’evento primaverile di maggiore richiamo per il turismo enogastronomico, traino dello sviluppo turistico in senso lato, che coinvolge in un unico week end le aziende vitivinicole, gli agriturismo ed i ristoranti, i b&b e gli Hotel della Regione. Grazie alle numerose iniziative collaterali organizzate nelle cantine, ben 70 micro-eventi che spaziano dallo sport alla cultura, dalla cucina all’arte, è stato offerto al pubblico un’opportunità unica di vivere il territorio del Friuli Venezia Giulia. (ANSA).

Lascia un commento

349